Aumenti Vodafone: alcuni clienti rimodulati possono chiedere offerte alternative


In questo periodo per i clienti Vodafone le offerte tariffarie personalizzate sono veramente tante e anche diverse tra loro. Molte volte simili, ma cambia il prezzo mensile proposto.

Dopo le offerte Customer Base (per i già clienti), WinBack (per gli ex clienti), Operator Attack (per nuovi clienti che provengono da uno o più determinati operatori), ci sono anche le offerte prevention che vengono proposte dall’operatore telefonico quando un cliente chiede il recesso del contratto, soprattutto dopo una richiesta di modifica unilaterale.

Come viene comunicato sulle note informative “Modifica delle condizioni dei servizi per i clienti privati ricaricabile a partire dal 3 Settembre 2018” del sito ufficiale di Vodafone, il cliente può esercitare gratuitamente il recesso dal contratto anche chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 con la motivazione dell’aumento tariffario.

Alcuni clienti Vodafone, secondo tante testimonianze raccolte da MondoMobileWeb in queste ultime 48 ore, stanno contattando il Servizio Clienti 190 chiedendo il recesso o minacciando una richiesta di portabilità verso un altro operatore, ricevendo delle proposte di attivare delle offerte tariffarie alternative dedicate, più o meno care rispetto a quelle attuali.

Non è una regola per tutti, quindi ci sono stati anche casi in cui l’operatore non ha proposto nulla. Le combinazioni di offerte che possono essere proposte per ogni cliente sono diverse e personalizzate. Molte volte il bundle è uguale, ma cambia il prezzo.

Le offerte dedicate si potranno disattivare in qualsiasi momento, ma non è sicuro che siano poi nuovamente proposte.

Contestualmente a qualsiasi opzione tariffaria principale Vodafone consumer che il cliente riesce ad attivare, si attiverà in automatico anche 1GB di Riserva, Vodafone Rete Sicura e Vodafone Smart Passport+, se non sono già attivi.

Il servizio Rete Sicura è gratuito per i primi 2 mesi, poi 1 euro al mese. L’opzione roaming Vodafone Smart Passport+ offre 60 minuti, di cui 30 in entrata e 30 in uscita, e 500MB al giorno al prezzo di 3 euro in Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco, San Marino e Stati Uniti d’America solo in caso di utilizzo.

Tutti i servizi e le opzioni 1GB di riserva, Rete Sicura e Smart Passport, potranno essere disattivati dal cliente in qualsiasi momento. Per farlo, il cliente Vodafone dovrà chiamare il numero gratuito 42071 o dovrà disattivare direttamente dall’App MyVodafone. Vodafone Rete Sicura si può disattivare solo chiamando il numero 42071.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.