TelecomunicazioniTim

TIM: eletto Fulvio Conti Presidente del Consiglio di Amministrazione e confermato Amos Genish nel ruolo di Amministratore Delegato

Oggi, 7 Maggio 2018, il Consiglio di Amministrazione di TIM si è riunito per la prima volta dopo il rinnovo deliberato dall’Assemblea dei Soci, e ha nominato Fulvio Conti Presidente del Gruppo, e Amos Genish Amministratore Delegato della Società.

La decisione è stata assunta all’unanimità ed è stato definito il nuovo assetto delle deleghe nei confronti del Presidente e dell’Amministratore Delegato.

Al Responsabile di Security, Stefano Grassi, è stata conferita delega temporanea in qualità di Delegato alla Sicurezza, per la gestione di tutti gli asset e le attività di TIM strategici rispetto alla sicurezza e alla difesa nazionale. La nomina in questione sarà temporanea, in vista della definizione di un assetto finale della materia che scaturirà dall’interlocuzione con il Comitato di Coordinamento presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Fulvio Conti, nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di TIM.

Il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione, Fulvio Conti, è stato amministratore delegato e direttore generale di Enel, ma ha lavorato anche per Montecatini, per il Gruppo Mobil, per le Ferrovie dello Stato e, nel 1998, anche per Telecom Italia, nel ruolo di Chief Financial Officer.

Il comunicato stampa di TIM riporta il commento ufficiale di Fulvio Conti, che si ritiene orgoglioso della fiducia da lui riposta da parte di tutti i Consiglieri di Amministrazione di TIM. Anche la conferma della fiducia in Amos Genish e nella sua squadra di manager permetteranno, secondo le dichiarazioni del nuovo presidente, di far crescere il Gruppo creando valore per tutti gli stakeholder e per gli azionisti.

Amos Genish, confermato nel ruolo di Amministratore Delegato della società.

Commento simile, quello di Amos Genish. L’amministratore Delegato ha nuovamente ringraziato il CdA e ha ribadito il suo impegno di lungo termine per guidare l’azienda a giocare un ruolo di leader nel panorama internazionale. La strada è quella giusta, continua Genish, e grazie al supporto del nuovo Consiglio sarà possibile continuare il percorso di implementazione della strategia DigiTIM.

Per finire, il Consiglio di Amministrazione ha proceduto all’accertamento del possesso dei requisiti d’indipendenza dei Consiglieri Alfredo Altavilla, Massimo Ferrari, Paola Giannotti de Ponti, Luigi Gubitosi, Paola Bonomo, Maria Elena Cappello, Lucia Morselli, Dante Roscini, Rocco Sabelli, Marella Moretti, Michele Valensise e Giuseppina Capaldo. Anche a Fulvio Conti è stata confermata la qualifica di Consigliere indipendente.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button