Tech

LG: in attesa dell’evento di presentazione di domani, gustiamoci le indiscrezioni sul nuovo top di gamma LG G7 ThinQ

Siamo ormai agli sgoccioli, l’attesa per il lancio del nuovo LG G7 ThinQ sta terminando, il top di gamma della nota azienda sudcoreana sarà infatti presentato ufficialmente tra qualche ora a New York. Negli ultimi tempi sono usciti parecchi rumor su questo nuovo modello, grazie anche alle solite anteprime ufficiali diffuse da LG prima degli eventi di presentazione dei propri prodotti.

Le novità confermate non sono poche, a partire dal nome, il successore di LG G6 sarà appunto il primo smartphone della serie G ad adottare il suffisso “ThinQ“, identificativo pensato dalla casa produttrice per porre l’attenzione sulla presenza dell’IA (intelligenza artificiale) sul proprio dispositivo.

Altre preziose informazioni svelate dalla stessa casa produttrice riguardano il display e il comparto audio.

Ormai ufficializzato il display IPS LCD da 6.1 pollici con una risoluzione QHD+ di 3120×1440 pixel, aspect ratio 19,5:9 e screen-to-body ratio di circa l’83%. Inoltre con ben 1000 nit, dovrebbe trattarsi di uno dei pannelli più luminosi attualmente disponibili sul mercato, con la possibilità di gestire la luminosità alla pari di un moderno televisore, tramite le sei diverse modalità “Auto“, “Cinema“, “Eco“, “Sports“, “Expert” e “Game“. Il display sarà inoltre dotato della tecnologia Super Bright Display e gli utenti avranno anche la possibilità di gestire la resa cromatica direttamente dalle opzioni RGB. L’azienda di Seul ha anche reso nota la diminuzione del 50% della cornice inferiore del dispositivo.

Dovrebbe essere presente anche il fatidico “notch” che però potrebbe essere gestito tramite software, ma questa è un indiscrezione e in quanto tale, dovremmo aspettare il lancio del telefono per verificarne la veridicità.

Per quanto concerne invece l’audio, secondo quanto riportato dal sito internet “dday.it”, LG avrebbe anche ufficializzato la presenza sullo smartphone, di un innovativo speaker Boombox, una sorta di camera di risonanza interna al dispositivo. Si potrebbe trattare secondo alcuni, di un audio fino a dieci volte maggiore rispetto al solito.

Altri rumors suggeriscono inoltre che LG G7 ThinQ integrerà la codifica DTS:X utile per accrescere la qualità sonora e ricreare un audio multidimensionale anche con delle cuffie standard. A proposito di cuffie, il device dovrebbe montare ancora il jack audio.

Sul prezzo, essendo uno smartphone di fascia alta, ipotizziamo si aggirerà intorno alle 800/900 euro, non crediamo possa scendere al di sotto di tali cifre, in tal caso sarebbe una bella sorpresa.

Per saperne di più non ci rimane che aspettare l’evento ufficiale di presentazione di oggi a New York, intanto ecco il video rilasciato dall’azienda.

https://www.youtube.com/watch?v=w-DOeSY3A2Y

E voi? cosa ne pensate? qualcuno è in attesa della presentazione per decidere sull’eventuale acquisto? fateci sapere nei commenti!

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button