La famiglia Benetton investe 1,5 miliardi in Cellnex e acquisisce il 29.9% delle quote


Il colosso italiano Benetton possiede partecipazioni rilevanti in diversi settori, dall’immobiliare alle concessioni autostradali, passando per i media e i servizi bancari e assicurativi. La holding finanziaria  di proprietà della famiglia Benetton, chiamata Edizione Srl, detiene importanti percentuali di Autogrill, United Colors, Alitalia e Mediobanca.

La notizia recente è che la famiglia Benetton ha deciso di investire 1,489 miliardi sulle infrastrutture per la telefonia mobile, acquisendo il 29.9% della società spagnola Cellnex.

La società è leader in Europa nelle torri, ed è attualmente guidata da Tobias Martìnez, la cui gestione ha permesso di raggiungere quasi 800 milioni di ricavi, con un margine di circa 355 milioni. Numeri destinati a crescere rapidamente grazie al futuro sviluppo della tecnologia 5G.

L’opportunità è stata provvidenzialmente fornita da Atlantia, una società partecipata appunto da Edizione Srl, che ha presentato un’offerta pubblica di acquisto su Abertis, per creare il numero uno europeo nel settore delle autostrade. Tra gli accordi, figurava un’opzione di acquisto della quota di Albertis in Cellnex da parte di Atlantia, che ha successivamente esercitato il diritto di vendita nei confronti di Edizione, al prezzo di 21.50 euro ad azione, per un totale di 1,5 miliardi.

   

Ad Atlantia rimane comunque la possibilità di coinvestire nel 6% di Cellnex entro due anni dalla chiusura dell’operazione, o di godere di una prelazione nel caso in cui Edizione volesse cedere le sue quote, ma ad uscirne trionfante è chiaramente la famiglia Benetton, con un nuovo grande investimento industriale in portafoglio nel settore delle telecomunicazioni.

Secondo un articolo del Corriere della Sera, Cellnex opera in un mercato in forte consolidamento e ben conosciuto dall’amministratore delegato di Edizione, Marco Patuano, che era stato a capo di Telecom.

Oggi Benetton ha investito la sua cassa, pari a circa 2 miliardi, tra Cellnex e Generali, entrando con lungimiranza in un settore molto interessante e dinamico, che potrebbe garantire ottimi margini, grazie alla rivoluzionaria tecnologia 5G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.