TimOfferte Smartphone

Tim: offerte di Aprile 2018 per acquistare a rate Blackberry KeyOne a partire da 10 euro al mese

Dal 26 Marzo 2018, tutti i clienti Tim ricaricabili con un’offerta dati attiva, potranno acquistare a rate un nuovo smartphone Blackberry prezzi agevolati. Scopriamo insieme i dettagli e i device inclusi in questa promozione valida fino al 29 Aprile 2018, salvo eventuali cambiamenti.

L’offerta Smartphone inclusa prevede la sottoscrizione di un contratto con una durata di 24/30/48 mesi (in base al device associato) e il pagamento di un rata mensile in funzione del prodotto scelto con addebito su carta di credito dei circuiti abilitati Visa, Mastercard, Amex o, in alcuni casi, anche su conto corrente o direttamente in bolletta per i clienti linea fissa Tim.

Gli smartphone Blackberry acquistabili con l’offerta Smartphone inclusa Tim sono:

  • Blackberry KeyOne: 10 euro al mese per 24 mesi con un anticipo di 0 euro. Metodo di pagamento carta di credito o conto corrente.
  • Blackberry KeyOne Black Edition: 15 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 0 euro. Metodo di pagamento carta di credito o conto corrente.

Il Blackberry KeyOne è dotato di display IPS LCD da 4.8” 1080 x 1620 pixels protetto da vetro Gorilla Glass 4. Monta un chip  Cortex-A53 Qualcomm Snapdragon 625 MSM8953 Octa Core da 2 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile con micro SD fino a 256 GB. Per quanto riguarda il comporto fotografico è dotato di una fotocamera posteriore con Dual Led da 12 MP con una risoluzione di 4038 x 3036 pixel, in grado di registrare video in 4K (2160p) e di una frontale da 8 MP. Il sistema operativo supportato è Android 7.1 Nougat e dispone di una batteria da 3505 mAh. 

La Black Edition, rispetto al Blackberry KeyOne versione standard è dotato di 4 GB di RAM e 64 GB di ROM.

In caso di cessazione prima della scadenza contrattuale (24/30/48 mesi) o in caso di cessazione di una delle opzioni o carta servizi associate al momento dell’attivazione della rateizzazione verranno addebitati i corrispettivi per cessazione anticipata contrattualmente previsti e il saldo delle rate residue del prodotto.

La cessazione anticipata del piano di rateizzazione può essere richiesta con modalità telematica compilando on line lo specifico modulo di richiesta presente nell’apposita sezione “moduli”, previa registrazione a MyTIM Mobile, in alternativa alla comunicazione per iscritto indicate nelle Norme d’uso o nelle Condizione Generali del contratto di rateizzazione.

In aggiunta, ricordiamo che Tim ha rimosso il vincolo di coincidenza fra intestario SIM e intestario della carta di credito. In questo modo, il cliente potrà comprare un nuovo smartphone a rate, ma anche regalare un nuovo prodotto a rate su un’altra linea Tim intestata ad un proprio caro.

Prima di attivare qualsiasi rateizzazione vi invitiamo a chiedere al Rivenditore Tim autorizzato di leggervi tutte le condizioni del contratto. I prezzi elencati sono IVA inclusa.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button