Fastweb annuncia i risultati economico finanziari del 2017: forti margini di crescita e grandi investimenti


Fastweb ha annunciato oggi 7 Febbraio 2018 con un comunicato stampa i risultati economico finanziari del 2017, che hanno visto importanti incrementi e margini di crescita per il diciottesimo trimestre consecutivo.

La base clienti di rete fissa ha subito un aumento del 4% rispetto all’anno precedente, così come i ricavi, che si attestano a 1.944 milioni di euro, ovvero l’8% in più rispetto al 2016.

L’EBITDA, la sigla con cui ci si riferisce al margine operativo lordo, ha raggiunto i 759 milioni di euro, con un aumento complessivo del 15% rispetto all’esercizio precedente. Risultati simili per il Free Cash Flow, ovvero il flusso di cassa disponibile, che al netto delle uscite di cassa straordinarie per l’acquisizione del ramo d’azienda Tiscali Business e per la partecipazione in FlashFiber, segna comunque un aumento del 36%, attestandosi a quota 133 milioni di euro.

Interessante scoprire anche i dati circa gli investimenti di Fastweb, che nel 2017 sono ammontati a 622 milioni di euro, ovvero circa il 32% del fatturato aziendale.

   

L’impegno di Fastweb è stato prevalentemente destinato alla copertura in fibra, ormai disponibile in 13 milioni di unità immobiliari, e alle sperimentazioni per il 5G in diverse città italiane. Il focus nella fruizione dei servizi internet sta aumentando costantemente, tanto da aver spinto l’operatore a creare una fitta rete di access point WI-FI per fornire ai clienti un’esperienza di WI-FI veloce e sicuro anche per la navigazione outdoor, esattamente come a casa.

Al 31 Dicembre 2017, circa 1.034.000 clienti hanno attivato una connessione a banda ultralarga, e nel complesso circa il 45% dei clienti Fastweb può sfruttare tale servizio, un grande primato nel settore.

Eccezionale anche la crescita dei clienti del segmento mobile, arrivati a 1.065.000, per un aumento del 58% rispetto al 2016. L’interesse di Fastweb per la convergenza fissomobile sta dando i suoi frutti, con oltre il 23% dei clienti già convergenti.

Nel mercato Business, come prevedibile, Fastweb si riconferma leader, con una quota di mercato molto vicina al 30% dei ricavi e importanti contratti stipulati con le amministrazioni centrali e locali nell’ambito della convenzione CONSIP.

I risultati qui descritti, secondo il comunicato ufficiale, sono il risultato di una maggiore attenzione alla trasparenza delle offerte sia per il mercato fisso che per quello mobile, e di una serie costante di investimenti per garantire agli utenti una connessione sempre più veloce e sicura.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus