Rimodulazioni TariffarieLexFoniaTim

Tim: ecco come funzionerà l’adeguamento del rinnovo delle offerte mobili con Minuti e Giga aumentati

Tim si adeguerà alle disposizioni della n.172/17 del 4 Dicembre 2017 che obbliga gli operatori a porre fine alla fatturazione delle offerte ogni 4 settimane e dal 5 Marzo 2018 adotterà nuovamente la fatturazione mensile delle sue offerte mantenendo invariata la spesa annuale e aumentando il bundle di minuti, SMS e giga in maniera proporzionale per garantire gli stessi contenuti annuali delle offerte.

 

 

Noi di MondoMobileWeb avevamo anticipato nei giorni precedenti il probabile aumento proporzionale delle soglie di minuti, Giga e SMS delle offerte mobili.

Adesso scendiamo nello specifico delle novità introdotte e del funzionamento di questo adeguamento avviato da parte dalla nota società di telecomunicazioni.

I destinatari di questa iniziativa sono tutti i clienti TIM ricaricabili con attiva almeno un’offerta con rinnovo a 7, 28 o 30 giorni. Tali consumatori potranno godere delle seguenti novità:

  • Rinnovo a data certa; 
  • Minuti, SMS e Giga aumentati; 
  • Spesa annuale invariata;

Sul rinnovo a data certa possiamo affermare ufficialmente, che finalmente dal 5 Marzo 2018 tutte le offerte prepagate mobili si rinnoveranno soltanto una volta al mese e sempre nello stesso giorno, cosi da portare il numero di rinnovi totale annuale a 12 (non più a 13 come accade attualmente) e da garantire ai consumatori la certezza della data di rinnovo.

Il giorno di rinnovo coinciderà sempre con la data di attivazione o, nel caso di offerte precedentemente attivate, con il primo rinnovo dopo il 5 Marzo 2018. Tutto ciò infatti è previsto dalla legge 172/2017 secondo la quale, la data di rinnovo dovrà coincidere sempre con il giorno di attivazione. Ad esempio, se l’offerta viene attivata il 27 Gennaio, i successivi rinnovi avverranno sempre il giorno 27 di ciascun mese, ossia il 27 Febbraio, il 27 Marzo, il 27 Aprile e così via.

Nel caso in cui l’offerta sia stata attivata il 31 del mese, si rinnoverà l’ultimo giorno disponibile del mese seguente: ad esempio un’offerta con attivazione o rinnovo il 31 Marzo, si rinnoverà il 30 Aprile, 31 Maggio, 30 Giugno ecc.

Per quanto riguarda invece l’aumento del bundle di minuti, SMS e giga, abbiamo:

  • Le offerte TIM ricaricabili con rinnovo ogni 28 giorni dal 5 Marzo 2018, si rinnoveranno con una modalità che prevede la non variazione della spesa annuale che sarà ripartita su 12 rinnovi anzichè 13, con conseguente costo di ogni rinnovo, quantità di minuti, SMS e giga aumentati dell’8,6%, un esempio si può fare con l’offerta TIM SPECIAL VOCE, che attualmente prevede 500 minuti a 10 euro ogni 28 giorni ma che dal 5 Marzo 2018 verrà rimodulata in modo da offrire 543 minuti, ma a 10,86 euro al mese e non più ogni 4 settimane.
  • Le offerte TIM ricaricabili con rinnovo ogni 7 giorni si rinnoveranno con una modalità che prevede la non variazione della spesa annuale che sarà ripartita su 12 rinnovi invece degli attuali 52 e a causa di questo, le offerte saranno coerentemente riproporzionate su base mensile, il costo di ogni rinnovo e le relative quantità di minuti, SMS e giga saranno aumentati di 4,3 volte rispetto all’attuale rinnovo settimanale.
  • Le offerte TIM ricaricabili con rinnovo ogni 30 giorni si rinnoveranno con una modalità che prevede la non variazione della spesa annuale che sarà ripartita su 12 rinnovi che coprono tutti i 365 giorni dell’anno invece degli attuali 12 rinnovi a 30 giorni che coprono 360 giorni. A a causa di ciò le offerte saranno coerentemente riproporzionate su base mensile, il costo di ogni rinnovo e le relative quantità di minuti, SMS e giga saranno aumentati dell’1,4%.

Anche le nuove offerte attivate dal 22 Gennaio 2018 avranno gli adeguamenti su base mensile a partire dal primo rinnovo successivo al 5 marzo 2018. Dal 29 Gennaio 2018 le nuove offerte Tim Senza Limiti si rinnovano ogni 30 giorni, poi saranno adeguamenti con mese vero.

Per i Clienti TIM che hanno attivo un contratto per l’acquisto di un prodotto con pagamento rateizzato, le rate verranno addebitate una volta al mese, sempre nello stesso giorno, senza alcuna variazione né del numero delle rate, né dell’importo delle rate stesse.

Per le offerte che prevedono un unico addebito per rata prodotto e servizi, non saranno modificati né l’importo nè il numero delle rate, né la quantità dei contenuti (minuti, SMS e Giga) inclusi nell’offerta.

Ci riferiamo alle seguenti offerte: Tim Special Smartphone Edition, Tim Next Unlimited, Tutto Compreso (250,1500, Unlimited), Tutto Compreso Smartphone e Tutto Tablet.

Le offerte delle gamme Internet Pack subiranno soltanto l’adeguamento su base mensile dei rinnovi e nessuna variazione di prezzo e di contenuti.

Le offerte Entertainment, Tim Music, Tim Reading e Tim Games non sono interessate invece, da nessuna variazione a causa del fatto che non rientrano nella nuova legge, cosi come i servizi “LoSai” e “ChiamaOra” di Tim.

I Clienti TIM Ricaricabili interessati dall’introduzione delle offerte mensili saranno informati attraverso: Campagna sms (dal 22 Gennaio al 2 Febbraio 2018), Web, MyTim e m-site (dal 22 Gennaio) o Customer Care 119.

Inoltre Tim ha anche creato, sul proprio sito, un convertitore accessibile a tutti i clienti, per aiutarli nella conversione del prezzo e dei contenuti su base mensile delle proprie offerte oltre che un numero gratuito dedicato 409168 contattabile dalla propria sim TIM. 

Per ulteriori informazioni visitate il sito: http://on.tim.it/info.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button