Tech 5G e IoTVodafone

Vodafone presenta al Motor Show di Bologna il dispositivo “V-Auto”: connettività mobile e maggiore sicurezza per le nostre autovetture

Al centro servizi numero 12 del Motor Show di Bologna, è presente da oggi uno stand Vodafone Italia al fine di presentare il nuovo V-Auto della linea consumer IoT V by Vodafone, un dispositivo in grado di dotare le auto di connettività mobile avanzata e maggiore sicurezza.

Si tratta di uno strumento che può essere collegato alla porta del sistema di diagnostica di bordo del veicolo, in grado di interfacciarsi con la piattaforma globale IoT di Vodafone e facilmente gestibile attraverso un’app dedicata, disponibile gratuitamente sull’App Store di Apple o sul Google Play Store.

Il dispositivo fornisce al conducente informazioni rilevanti circa lo stile di guida e gli itinerari percorsi, garantendo piena compatibilità con la maggior parte delle autovetture prodotte in Europa negli ultimi 15 anni.

Tra i vantaggi, va considerata una funzionalità, definita Auto SOS, che fornisce completa assistenza in caso di incidente, notificando immediatamente l’evento al Centro Operativo di Sicurezza Vodafone. Inoltre, il dispositivo è dotato di un sistema di localizzazione GPS, gestito dall’App mobile, in grado di mostrare la posizione del veicolo in tempo reale.

V-auto colleziona anche accurate statistiche dei viaggi effettuati, riportando il chilometraggio e la distanza coperta, oltre a fornire utili dati circa lo stile di guida praticato dal conducente, che verranno tradotti sotto forma di indicatori di sicurezza, attraverso un’analisi dettagliata sulle velocità istantanee, accelerazioni e frenate.

Il tutto, per migliorare l’esperienza di guida e la sicurezza del conducente, offrendo un servizio simile al meno recente eCall, che dall’anno prossimo diventerà uno standard di sicurezza obbligatorio per tutte le auto vendute in Europa.

I servizi inclusi nel V-Auto possono essere utilizzati senza costi aggiuntivi di roaming in 32 paesi, Italia inclusa, e saranno disponibile inizialmente solo per i clienti mobili di Vodafone Italia.

Il costo iniziale è di 79 euro e il canone, ogni 28 giorni, ha un prezzo pari a 5 euro, addebitabili in fattura o, in alternativa, sul credito residuo.

il Gruppo Vodafone ha inoltre pubblicato un interessante video, con protagonista Ben Collins, che illustra le principali funzionalità del prodotto, ponendo l’accento sulla semplicità ed intuitività dell’applicazione mobile.

Ecco il link del video:

https://www.youtube.com/watch?v=fBaeT6P9xKQ

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button