Huawei P10 Plus: uno studio fotografico in tasca grazie alla dual camera da 20 MP monocromatica e 12 MP RGB


Huawei P10 Plus, presentato a fine febbraio al World Mobile Congress, è il modello di punta della serie P10 e si candida ad essere uno degli smartphone Android più completi e avanzati presenti attualmente sul mercato con la doppia fotocamera esterna ed un processore molto potente.Il Huawei P10 Plus è uno smartphone elegante, dotato di scocca in alluminio con una finitura iperdiamantata, sabbiata o lucida display da 5,5″ con una risoluzione di 2560×1440 pixel. Il chipset Kirin 960 con CPU octa core e la tecnologia Ultra Memory riescono a mantenere le prestazioni del P10 Plus sempre al massimo delle sue potenzialità, assegnando, riciclando e comprimendo la memoria con ingegno. Monta 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, grazie ai quali si possono eseguire senza difficoltà più funzioni contemporaneamente. Lo smartphone supporta il sistema operativo Android 7.0 con l’interfaccia grafica EMUI 5.1, tipica di Huawei.

La grande novità sta nel comparto fotografico, che da molti anni è diventato uno dei cavalli di battaglia della casa cinese. La nuova doppia fotocamera Pro Edition (con sensori da 20 MP+12 MP) sviluppata insieme a Leica usa il riconoscimento preciso dei volti in 3D, l’illuminazione dinamica (tutte le volte che cambia l’illuminazione, un algoritmo regola automaticamente le impostazioni di scatto) e le tecnologie di miglioramento naturale del ritratto per offrire all’utente delle foto di ottima qualità e video in 4K.

La nuovissima fotocamera frontale da 8MP cattura la luce fino al 200%, permettendo di scattare dei selfie straordinari sia di giorno che di sera. Huawei P10 Plus è perfino in grado di rilevare i selfie di gruppo, passando automaticamente al grandangolo quando altre persone si inseriscono nell’immagine.

Dispone di una batteria da 3750 mAh con Ricarica Super Charge, che secondo il produttore dovrebbe assicurare un giorno di utilizzo con soli 30 minuti di ricarica. Il Huawei P10 Plus è dotato di connettività 4G LTE, Wi-Fi a banda larga e sensore di impronte digitali integrato direttamente nel tasto home (non sul retro come la maggior parte dei nuovi smartphone).

   

Specifiche Tecniche:

  • Dimensioni: 153,5 × 74,2 × 6,98 mm
  • Peso: 165 grammi circa (batteria inclusa)
  • Display: 5,5 pollici con risoluzione 2560×1440 pixel
  • Processore: octa-Core Kirin 960 (4 Cortex A73 2,4 GHz + 4*Cortex A53 1,8 GHz)
  • RAM: 6 GB
  • ROM: 128 GB
  • Batteria: 3750 mAh
  • Fotocamera: posteriore dual camera da 20 MP monocromatica + 12 MP RGB con OIS (stabilizzazione ottica dell’immagine), doppio flash, zoom ibrido 2x e registrazione video in 4K
  • Fotocamera frontale: camera da 8 MP
  • Connettività: Bluetooth 4.2, WiFi 802.11ac/a/b/g/n, 2,4 G / 5 G, USB 2.0, GPS
  • Sensori: sensore di impronte digitali integrato nel tasto Home, accelerometro, giroscopio, bussola, sensore di luce ambientale, sensore di prossimità, sensore di Hall.
  • Sistema operativo: Android 7.0 Nougat con EMUI 5.1

Il prezzo di listino del P10 Plus è di 829.90 euro, ma si trova a prezzi più bassi, intorno ai 600 euro nelle colorazioni: Graphite Black, Mystic Silver, Dazzling Gold, Dazzling Blue e Greenery.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus