Wind Tre: guida rapida per l’installazione dei Modem Nokia coinvolti dal disservizio nazionale


Dal 30 Settembre 2017, a causa del disservizio tecnico dovuto al guasto del modem Nokia, che ha coinvolto i clienti Infostrada con copertura Fibra FTTH, come vi avevamo in precedenza comunicato, i clienti dell’azienda Wind Tre interessati riceveranno tramite corriere un modem sostitutivo entro la settimana prossima, salvo imprevisti.

L’azienda Wind Tre ha già cominciato nella giornata di ieri 6 Ottobre 2017 di attivare gratuitamente minuti illimitati verso tutti e/o 50GB di traffico dati per 1 mese dall’attivazione sulle sim Wind e 3 intestate ai clienti interessati dal disservizio. In più è stato previsto il rimborso automatico di un canone dell’offerta Fibra sulla prima fattura utile.

Non è previsto l’intervento del tecnico per la prima installazione, quindi i clienti dovranno installarlo da soli, seguendo le istruzioni presenti nella scatola. La guida rapida per l’installazione del Modem Fibra Infostrada Nokia-Alcatel G-240W-B spiega i passaggi da effettuare per ritornare ad utilizzare i servizi previsti dall’abbonamento.

   

Ecco le istruzioni:

  1. Rimuovere lo sportellino posto sul retro del modem utilizzando un giravite a stella;
  2. Rimuovere il tappino nero della porta ottica verde del modem;
  3. Rimuovere i tappini delle estremità del cavetto fibra;
  4. Inserire una delle due estremità del cavetto nella porta fibra fino a che non si sente un CLICK. Non serve forzare, in caso contrario prova ad inserirlo nell’altro verso;
  5. Richiudere lo sportellino, facendo passare il cavetto fibra nell’apposita fessura (dove c’era lo sportellino) ed applicare le vite di sicurezza;
  6. Inserire l’altra estremità del cavetto fibra nella presa ottica a muro (Borchia) finchè non si blocca.
  7. Richiudere lo sportellino posto sul retro del modem utilizzando un giravite a stella;
  8. Collegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica;

Per navigare senza fili sarà necessario collegare i propri dispositivi alla rete Wi-Fi indicata nell’etichetta dietro al modem (SSID). Quando sarà richiesta la password, inserire quella che si trova dietro al modem (WPA Key) e cliccare su Connetti. Se invece, si vuole navigare con il cavo (LAN) sarà possibile collegare i propri dispositivi con il cavo Ethernet alle porte gialle che si trovano sempre dientro al modem. Per effettuare o ricevere chiamate, sarà necessario collegare il telefono alla porta grigia del modem TEL 1. Ricordiamo che sarà necessario tenere il modem sempre accesso per poter ricevere ed effettuare telefonate.

Per verificare sei il modem funziona è necessario verificare che i led Power, Link, Auth, Voip, WLAN 2.4G, WLAN 5G, Internet siano verdi e accessi. Se i led non sono accessi o lampeggiano sarà necessario spegnare e riaccedere il modem con il pulsante ON/OFF con un intervallo di almeno 30 secondi.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a leggere il manuale ufficiale.

Ricordiamo che, se si vuole chiamare il Servizio Clienti 155, si può utilizzare, in alternativa, anche il numero 02.2319.6085 e poi successivamente premere il tasto 2. Aspettiamo i vostri commenti per raccontarci la vostra esperienza.

Aggiornamento 9 Ottobre 2017: Alcuni Clienti con offerta FTTH 20 mega riceveranno, in sostituzione del modem NOKIA guasto, l’Alcatel Lucent G-240W-A, modello differente rispetto al prodotto inviato per i clienti con velocità superiore.

Si ringraziano Davide, Gioser, LionTech, Leo per le prime segnalazioni.

 

Cronologia:

Wind Tre: disservizio nazionale rete fibra FTTH Infostrada con modem Alcatel/Nokia

Wind Tre sostituirà il modem Alcatel/Nokia per risolvere il disservizio nazionale rete fibra FTTH Infostrada

Wind Tre rimborserà i clienti interessati dal guasto tecnico con i modem Nokia

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.