TLC nel MondoVodafone

Vodafone Ungheria: stipulati i termini per la vendita della filiale a 4iG e Corvinus

Oggi, 9 Gennaio 2023, Vodafone Group ha annunciato di aver stipulato i termini vincolanti per la vendita della sua filiale ungherese, Vodafone Magyarország Zrt (Vodafone Ungheria), alle società 4iG e Corvinus, una holding di proprietà dello Stato in questione.

Di seguito le parole di Margherita Della Valle, Amministratore Delegato ad interim del Gruppo Vodafone, che ha dichiarato:

Questa combinazione costituisce un operatore convergente su larga scala per le comunicazioni mobili e fisse e supporta l’obiettivo del governo ungherese di creare un campione nazionale del settore ICT.

L’entità combinata aumenterà la concorrenza e accelererà gli investimenti nella digitalizzazione in corso dell’Ungheria.

Entrambe le società hanno quindi completato le due diligence di conferma, formulando un’offerta vincolante per la vendita del 100% della filiale di Vodafone Group, che era stata annunciata, come già raccontato su MondoMobileWeb, lo scorso 22 Agosto 2022.

Per la cessione di Vodafone Ungheria, l’operatore di telecomunicazioni riceverà un corrispettivo in contanti di 660 miliardi di fiorini ungheresi, pari a circa 1,7 miliardi di euro con il cambio attuale.

Le parti coinvolte prevedono di concludere l’operazione, che sarà soggetta alle consuete condizioni di approvazione, nel corso del mese di Gennaio 2023.

Secondo quanto comunicato dall’operatore rosso, i proventi della vendita, rappresentanti un multiplo di 8,4 volte l’EBITDAaL rettificato per il periodo di 12 mesi terminato il 31 Marzo 2022, saranno utilizzati per ridurre l’indebitamento.

Editing Mattia Castro

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button