Tech 5G e IoT

Ericsson premiata nuovamente leader mondiale del mercato 5G nel report di Frost Radar

Per il secondo anno consecutivo, l’azienda di telecomunicazioni Ericsson si aggiudica il ruolo di leader nel report indipendente di Frost Radar “5G Network Infrastructure Market 2021”, il quale valuta le imprese che hanno influenza significativa sul mercato di un determinato settore.

La multinazionale svedese si è distinta sia in termini di innovazione che di capacità di tradurre la stessa in una crescita costante all’interno del mercato delle infrastrutture 5G che, secondo la società di consulenza Frost & Sullivan, comprende le reti di accesso radio 5G (cosiddette “RAN”), le reti di trasporto e le core network.

Fredrik Jejdling, Executive Vice President e Head of Business Area Networks di Ericsson, commenta così  il risultato ottenuto:

Il rapporto Frost Radar riconosce il valore degli investimenti di Ericsson per portare benefici agli operatori mobili.

Concentrandoci sulla capacità di innovare in continuazione e sullo sviluppo del portafoglio 5G, vogliamo stare al passo con i tempi e fornire ai nostri clienti le soluzioni di cui hanno bisogno per costruire le reti del futuro.

Il rapporto analizza i principali player del settore effettuando una distinzione tra le aziende leader di mercato in assoluto, quelle leader in un segmento di mercato specifico e quelle leader di pensiero in determinati segmenti.

La prima posizione raggiunta da Ericsson nell’Innovation Index certifica la capacità dell’azienda di proporre sempre più innovazioni a livello globale in tutte le generazioni di tecnologie che vanno dal 2G al 5G. A dimostrazione di ciò, al 24 maggio 2022, le 121 reti commerciali 5G live che usufruiscono delle soluzioni di Ericsson in 54 Stati del mondo hanno registrato il dato più alto mai rilevato dal Frost & Sullivan.

Frost Radar™ “Global 5G Network Infrastructure Market”

Come detto, Ericsson offre un ventaglio di varietà di infrastrutture di rete 5G, comprendenti 5G RAN, 5G Core dual-mode e 5G Transport, che le consentono così di soddisfare tutti gli approcci di implementazione del 5G, dalla bassa latenza a una larghezza di banda maggiore e, a detta dell’azienda, di garantire tempi di risposta rapidi per gli utenti e futura disponibilità della rete per gli operatori.

L’offerta di rete 5G di Ericsson include anche la Ericsson Radio System, 5G Carrier Aggregation, Ericsson Spectrum Sharing, network slicing, automazione dei servizi e monetizzazione 5G.

Commentando, invece, il raggiungimento da parte di Ericsson del gradino più alto del podio nel circuito Growth Index, l’autore del report nonché Industry Principal di Frost & Sullivan Information & Communication Technology group, Troy Morley, ha dichiarato:

Ericsson ha trascorso gli ultimi anni a modellare la sua strategia generale concentrandosi sulla redditività.

Nonostante lo scenario pesantemente influenzato dalla pandemia, questa, come confermato dall’azienda, si è rivelata vincente.

In qualità di leader nel mercato delle infrastrutture 4G, Ericsson entra nel mercato 5G con un’ampia base di clienti.

L’azienda ha svolto un ottimo lavoro mantenendo i suoi attuali clienti e raggiungendone di nuovi.

Ericsson investe in maniera significativa in Ricerca & Sviluppo, il che è essenziale in un mercato in cui la tecnologia è in continua evoluzione.

Avendo il mercato degli operatori come target principale, il portafoglio 5G di Ericsson include tutte le aree dell’infrastruttura di rete 5G, le precedenti generazioni di infrastrutture di rete e le reti private.

Proprio a proposito di clientela, oltre ai 172 accordi commerciali 5G stretti e annunciati al 24 maggio 2022, Ericsson ha ancora diversi clienti intenzionati a passare al 5G nei prossimi anni anche per espandere la propria rete al fine di cogliere nuove opportunità di business.

Si precisa, infine, che pure nel report Gartner Magic Quadrant 2022, Ericsson è stata eletta leader for 5G Network Infrastructure for Communications Service Providers.

Editing Rosario Savoca

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button