TimTLC nel Mondo

TIM Brasil: definito il closing per l’acquisizione delle attività mobili del Gruppo Oi

Nel corso della giornata di oggi, 13 Aprile 2022, TIM ha annunciato la data del closing per l’acquisizione delle attività mobili del Gruppo Oi.

In sostanza, in seguito all’ottenimento delle autorizzazioni necessarie concesse da parte delle Autorità competenti, la controllata Tim Brasil, insieme a Telefonica Brasil e Claro, hanno provveduto ad inviare la notifica del suddetto closing.

La data individuata coincide con il prossimo 20 Aprile 2022. Quanto detto arriva in seguito all’approvazione della richiesta di acquisto degli asset mobile del Gruppo Oi, concessa dall’Autorità antitrust CADE (Conselho Administrativo de Defesa Economica)  lo scorso 11 Febbraio 2022.

Secondo TIM, il perfezionamento del processo di acquisizione comporterà l’instaurarsi sul mercato brasiliano di un nuovo equilibrio infrastrutturale, che vedrà contrapporsi tre principali operatori che, oltre ad offrire benefici ai clienti, assicureranno anche investimenti adeguati per lo sviluppo infrastrutturale delle telecomunicazioni e la digitalizzazione del Paese.

L’acquisizione della quota più rilevante degli assets del Gruppo Oi, vuole portare valore a TIM Brasil e a tutto il Gruppo Tim e ai suoi azionisti, con un’accelerazione della crescita e un aumento dell’efficienza operativa, attraverso le sinergie.

Si ricorda che il nuovo Amministratore Delegato di TIM Brasil è Alberto Mario Griselli. Quest’ultimo sostituisce il dimissionario Pietro Labriola, che ha lasciato l’incarico lo scorso 31 Gennaio 2022.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button