TLC nel Mondo

Tim Brasil: il CADE approva l’acquisizione delle attività mobili del Gruppo Oi

Tim ha annunciato che l’Autorità antitrust CADE (Conselho Administrativo de Defesa Economica) ha approvato la richiesta d’acquisto delle attività mobili del Gruppo Oi, presentata dalla controllata Tim Brasil, congiuntamente a Telefonica Brasil e Claro.

L’operazione, con cui Tim Brasil acquisirà la quota più rilevante degli assets del Gruppo Oi, ha lo scopo di portare valore non solo alla controllata brasiliana della società (il cui nuovo Amministratore Delegato è Alberto Mario Griselli), ma a tutto il Gruppo Tim e ai suoi azionisti, con un’accelerazione della crescita e un aumento dell’efficienza operativa, attraverso le sinergie.

La società, inoltre, prevede effetti positivi anche per i suoi clienti, con miglioramenti della user experience e della qualità dei servizi offerti, e per tutto il settore TLC in Brasile, con rafforzamenti nelle capacità di investimento, innovazione tecnologica e competitività, volti a mantenere un elevato livello di concorrenza e ad effettuare investimenti per lo sviluppo digitale del Paese.

La decisione del CADE è successiva a quella presa dall’Autorità di regolamentazione Anatel (Agência Nacional de Telecomunicações), lo scorso 1° febbraio 2022, esprimendosi favorevolmente al passaggio di controllo delle attività mobili di Oi.

L’operazione di acquisizione, comunque, verrà perfezionata tramite il raggiungimento di alcune condizioni previste dal contratto di compravendita.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button