Iniziative SolidaliLexFoniaOperatori di Rete MobileTelefonia Fissa

Raccolte fondi telefoniche solidali: pubblicato il nuovo Codice di autoregolamentazione

L’AGCOM ha pubblicato nei giorni scorsi il nuovo codice di autoregolamentazione aggiornato che regola la gestione delle numerazioni telefoniche destinate alle raccolte fondi per iniziative solidali, introducendo anche alcune novità.

Gli operatori di comunicazione hanno sottoscritto il Codice di Autoregolamentazione per la gestione delle numerazioni 455XX utilizzate per le raccolte fondi per fini benefici di utilità sociale da parte di enti, organizzazioni e associazioni senza fini di lucro e di amministrazioni pubbliche tramite SMS o chiamata da telefono fisso

Nel Codice sono contenuti i criteri a cui gli operatori si attengono per associare una numerazione, per un determinato periodo di tempo, ad una campagna di raccolta fondi promossa da un organizzazione senza fini di lucro o da amministrazioni pubbliche.

Il nuovo documento aggiornato è stato pubblicato il 24 Febbraio 2022 sul sito dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM), con la denominazione “Codice di autoregolamentazione per la gestione delle numerazioni utilizzate per le raccolte fondi telefoniche per fini benefici di utilità sociale redatto ai sensi dell’art. 22, comma 7, dell’Allegato A alla delibera n. 8/15/CIR come modificato dalla delibera n. 85/21/CIR”.

Per conoscere le anteprime, le notizie, le novità e gli approfondimenti sul mondo della telefonia, è possibile seguire MondoMobileWeb su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

AGCOM codice autoregolamentazione

Il nuovo Codice di autoregolamentazione (ecco il documento completo) per la gestione delle numerazioni utilizzate per le raccolte fondi telefoniche per fini benefici di utilità sociale è stato infatti pubblicato in applicazione della delibera AGCOM 85/21/CIR dello scorso 8 Luglio 2021, recante “Modifiche ed integrazioni al Piano di numerazione nazionale nel settore delle telecomunicazioni e disciplina attuativa di cui alla delibera n. 8/15/CIR e s.m.i., in relazione all’uso dei codici 455 di cui all’articolo 22”.

Il nuovo documento di autoregolamentazione contiene alcune novità, fra cui l’introduzione delle donazioni in modalità ricorrente.

Inoltre il Codice aggiornato e pubblicato negli ultimi giorni apre le decadi 4556x e 4557x ai servizi forniti in modalità interconnessa.

Attualmente, hanno aderito al Codice i seguenti operatori telefonici: Convergenze, Fastweb, Iliad Italia, PostePay (PosteMobile), TIM, Tiscali, Vodafone Italia e Wind Tre.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button