Tech 5G e IoTTrasformazione Digitale

5GBOT con Ericsson in favore di materie scientifiche e relative competenze lavorative

Nel corso dell’evento Imagine Possible” di Ericsson, tenutosi oggi, 15 febbraio 2022, Fondazione Lars Manus della multinazionale svedese e Fondazione Mondo Digitale hanno presentato “5GBOT“, per avvicinare i giovani allo studio delle materie scientifiche e alle relative competenze utili nel mercato del lavoro.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, l’evento Ericsson ha riguardato la connettività senza limiti del futuro e i potenziali benefici che questa potrebbe apportare in termini di sostenibilità e di miglioramento della vita delle persone e delle imprese.

In merito al progetto 5GBOT, nello specifico, questo è rivolto a studenti universitari e alunni degli istituti superiori inseriti nei PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) di Genova, Pisa e Pagani, sedi dei centri di Ricerca e Sviluppo di Ericsson in Italia.

I giovani coinvolti nell’iniziativa parteciperanno a un percorso di studio e progettazione di applicazioni robotiche e di intelligenza artificiale ad alta connettività, con il supporto dei ricercatori dei suddetti tre centri di Ricerca e Sviluppo di Ericsson e del team di Fondazione Mondo Digitale.

I prototipi realizzati verranno presentati alla RomeCup 2022, la manifestazione di robotica educativa promossa dalla Fondazione Mondo Digitale, in programma dal 2 al 4 maggio 2022.

5GBOT

Di seguito, le parole di Cesare Avenia, Presidente della Fondazione Lars Magnus Ericsson:

Da anni crediamo nell’importanza di stabilire una profonda sinergia e collaborazione tra Università, imprese e istituzioni, al fine di promuovere l’innovazione nel nostro Paese, favorire lo sviluppo di competenze strategiche in ambito ICT e sostenere la trasformazione digitale attraverso le idee dei giovani.

È fondamentale formare e valorizzare i giovani talenti, sostenendo in modo concreto tutte quelle idee di business che alimentano l’ecosistema dell’innovazione nel nostro Paese e che contribuiranno al raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Mirta Michilli, Direttore Generale della Fondazione Mondo Digitale, inoltre, ha sottolineato la volontà di investire nella creatività e nella progettualità dei più giovani, con l’obbiettivo di supportare la nascita di una società “connessa, innovativa e sostenibile, in grado di utilizzare le tecnologie in favore dell’economia, dell’inclusione sociale e della competitività delle imprese, oltre che per il miglioramento della didattica.

Si specifica, infine, che il progetto 5GBOT intende porre particolare attenzione a tematiche come l’inclusione e la diversità, promuovendo la partecipazione attiva delle ragazze e la formazione di team leadership al femminile.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button