DistribuzioneWindTre

WindTre Luce e Gas Powered by ACEA Energia: vendibilità estesa su tutto il territorio nazionale

Oggi, 18 gennaio 2022, WindTre ha annunciato di aver esteso la sua collaborazione con ACEA Energia per la fornitura di energia elettrica e gas, attraverso la promozione e la commercializzazione dell’offerta “WindTre Luce & Gas Powered by ACEA Energia” su tutto il territorio nazionale.

Dopo un avvio graduale del servizio nel 2021, con 12 regioni italiane coinvolte, dunque, a partire da oggi, saranno più di 2 mila i punti vendita WindTre abilitati alla distribuzione delle soluzioni per la fornitura di elettricità e gas.

L’energia elettrica delle soluzioni “WindTre Luce & Gas Powered by ACEA Energia” proviene al 100% da fonti rinnovabili. I clienti interessati potranno accedere al prezzo all’ingrosso dell’energia e del gas, con un contributo fisso mensile indipendente dai consumi.

Si specifica, a tal proposito, che l’offerta è aperta a tutti, anche se, per i clienti WindTre, è previsto uno sconto dedicato sul contributo fisso mensile.

Per Valerio Marra, Presidente di ACEA Energia, l’estensione della collaborazione con l’operatore tlc è in linea con la stratega di sviluppo dell’azienda, basata sulla vicinanza al territorio e sulla diversificazione dei canali di distribuzione.

Luce e Gas WINDTRE

Queste, invece, le parole di Gianluca Corti, Chief Commercial Officer di WindTre:

Con il lancio su scala nazionale, “WINDTRE LUCE&GAS” arricchisce ulteriormente il nostro portafoglio di offerte come riferimento unico per una gestione semplice, trasparente e al giusto prezzo di tutte le utenze della casa: telecomunicazioni ed energia.

La partnership, secondo quanto dichiara l’operatore, ha lo scopo di unire la forza commerciale e i valori del brand WindTre all’esperienza e alla competenza di ACEA Energia nella gestione dei servizi di luce e gas, con l’intento di proporre un’offerta che sia chiara e affidabile.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button