Kena MobileProblemi e Disservizi

Kena Mobile, disservizio credito addebitato senza rinnovo: cosa è successo

Di recente, alcuni clienti Kena Mobile stanno lamentando un disservizio per quanto riguarda il rinnovo delle offerte tariffarie. Attualmente il problema, secondo l’operatore, è stato risolto e Kena Mobile sta procedendo a ripristinare le offerte coinvolte.

Come segnalato nella pagina Facebook del secondo brand di TIM, in particolare nei commenti sotto i post del 10 e 12 Novembre 2021, il credito residuo della SIM veniva addebitato normalmente, ma senza che venisse applicato alcun rinnovo effettivo dell’offerta.

In questi giorni, in risposta ai commenti di segnalazione, Kena Mobile sta informando i suoi clienti che il disservizio è stato risolto, specificando che le offerte non ancora rinnovate sono in fase di ripristino.

Inoltre, i clienti Kena Mobile che hanno lamentato il problema vengono invitati a scrivere i loro dati (nome, cognome, recapito di contatto alternativo, intestatario e numero SIM) nella messaggistica privata di Facebook, così che l’operatore possa inviare una segnalazione al reparto competente.

Ecco la risposta completa di Kena Mobile:

Ciao, ci scusiamo per il disagio. I nostri tecnici hanno risolto il disservizio e stiamo procedendo a ripristinare le offerte.

Scrivici in ogni caso nella messaggistica privata i tuoi dati (nome e cognome intestatario SIM, numero SIM Kena e un recapito di contatto alternativo) così da inviare subito una segnalazione al reparto competente.

Per conoscere le anteprime, le notizie, le novità e gli approfondimenti sul mondo della telefonia, è possibile seguire MondoMobileWeb su Google News, cliccando sulla stellina o su “Segui”.

Kena Mobile

A proposito di questo disservizio, si specifica che in caso di mancato rinnovo è prevista la sospensione delle offerte, ma il cliente può continuare a chiamare, inviare SMS e navigare in internet secondo le condizioni del Piano Base Kena.

Nel dettaglio, il piano tariffario prevede un costo di 35 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali (senza scatto alla risposta), un prezzo di 25 centesimi di euro per ogni SMS inviato e una tariffazione di 50 centesimi di euro a scatti anticipati di 50MB per internet.

Kena Mobile, secondo brand consumer di TIM, attualmente permette di navigare sulla rete di quest’ultimo operatore in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e 4G LTE.

Solitamente, la velocità massima di navigazione è pari a 30 Mbps sia in download che in upload, ma a partire dal 7 Aprile 2021 alcune offerte tariffarie consentono di raggiungere fino a 60 Mbps in download e fino a 30 Mbps in upload.

Salvo eventuali cambiamenti, a partire da Aprile 2022 partirà la dismissione del 3G di TIM, che come già raccontato coinvolgerà anche il secondo brand Kena Mobile.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button