Dazn

DAZN soddisfatta dopo l’incontro in Lega Serie A: “audience in aumento del 10%”

DAZN, la piattaforma streaming che da quest’anno trasmette tutte le partite della Serie A TIM, ha partecipato nella giornata di oggi, 19 Ottobre 2021, all’Assemblea della Lega Serie A, in cui è stato fatto il punto sull’andamento delle partite in streaming e della questione della misurazione dell’audience.

La Lega Serie A ha quindi convocato audizione DAZN dopo i recenti disservizi occorsi nella trasmissione delle partite del massimo campionato calcistico italiano e il procedimento d’urgenza adottato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM).

A seguito dell’incontro svoltosi in data odierna, DAZN ha rilasciato la seguente nota stampa:

“Siamo soddisfatti del clima di collaborazione riscontrato oggi con la maggioranza dei club presenti all’Assemblea di Lega Serie A”.

“Anche alla luce della stabilità della performance riscontrata negli ultimi weekend, abbiamo avuto modo di chiarire ulteriormente i temi legati alla misurazione dell’audience e i risultati ottenuti in queste prime giornate di campionato”.

Lega Serie A TIM DAZN

“Il mercato sta dando fiducia all’offerta di DAZN registrando un incremento dell’audience di oltre il 10%, rispetto alla stagione 2019/2020 (ultima stagione pre-pandemia); trend che si dimostra ulteriormente in crescita e che fa prevedere un ulteriore rialzo del 20% nel prosieguo del campionato”.

“Questo dato positivo è confermato anche dall’aumento, oltre il 10%, del numero totale di aziende che stanno investendo sul prodotto Serie A, in linea con un incremento già registrato di oltre il 10% di introiti pubblicitari sul girone d’andata. Trend che conferma la coerenza della performance tra dati, audience e revenue”.

“Da ultimo, ci teniamo a sottolineare che, oltre a lavorare con i nostri partner e con i principali operatori del mercato, siamo assolutamente disponibili, in questo momento di transizione tecnologica e relativa alla misurazione dell’audience, ad un dialogo costruttivo e costante con tutti gli stakeholders del mercato”.

A proposito delle problematiche di DAZN, proprio nei giorni scorsi era arrivato il commento di Luigi Gubitosi, AD di TIM, il partner tecnologico e distributivo della piattaforma streaming, secondo cui la rete sta reggendo bene e che nonostante alcuni aspetti tecnologici richiedano un periodo di assestamento, i problemi si stanno già risolvendo.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button