LinkemOfferte FWA e WiFi

Linkem Parla&Naviga Promo Flash: internet FWA e chiamate illimitate tramite VoIP

Linkem con le sue offerte propone solitamente la possibilità di ottenere una linea di casa in tecnologia FWA, utilizzabile solo per la navigazione internet. Invece, di recente, l’operatore ha reso disponibile l’offerta Parla&Naviga Promo Flash, che include anche il servizio voce tramite VoIP con le chiamate illimitate.

Questa nuova offerta con le chiamate incluse è stata resa disponibile dal 20 Luglio 2021, e dovrebbe quindi trattarsi della prima offerta consumer di Linkem che oltre alla connettività internet in tecnologia FWA propone anche la possibilità di utilizzare il telefono di casa per le chiamate da fisso. Questa possibilità era stata invece già sperimentata con alcune offerte del segmento Business di Linkem.

In questo modo, i nuovi clienti consumer Linkem possono anche mantenere il proprio numero fisso effettuando la portabilità, oppure attivare una nuova numerazione geografica, in base all’indirizzo di attivazione, utilizzando il VoIP.

Bundle e costi di Parla&Naviga Promo Flash

Linkem Parla&Naviga Promo Flash (ecco il link diretto), prevede quindi l’attivazione di una linea wireless (FWA) con internet illimitato con velocità fino a 100 Mbps e in più anche chiamate illimitate verso fissi e mobili nazionali tramite servizio VoIP, il tutto al prezzo promozionale di 26,90 euro al mese per i primi 12 mesi, poi dal tredicesimo mese si rinnoverà al costo di 29,90 euro al mese.

Per l’attivazione iniziale del servizio voce di Linkem, che viene comunque fornito tramite operatore terzo, potrebbero essere necessarie fino a 48 ore a partire dall’attivazione della linea.

Secondo quanto viene riportato dall’operatore, il servizio voce offerto da Linkem potrà essere utilizzato dal cliente esclusivamente all’interno del distretto di appartenenza: è infatti vietato l’utilizzo nomadico del servizio voce al di fuori del proprio distretto di appartenenza.

Il costo delle chiamate verso i numeri fissi e mobili internazionali e verso le numerazioni speciali sarà fatturato a consumo, con i prezzi di listino consultabili nell’area di supporto sul sito Linkem.

È previsto un contributo di attivazione di 100 euro, in questo caso scontato a 59 euro, che sarà suddiviso nelle prime cinque fatture, addebitato quindi con un costo di 5,90 euro al mese nei primi 10 mesi. Questo poiché la modalità di fatturazione è bimestrale anticipata.

Inoltre grazie alla cosiddetta Assistenza Prime il cliente potrà usufruire di un servizio di caring telefonico specializzato insieme ad un’assistenza continuativa sul proprio apparato per sistemare eventuali guasti o malfunzionamenti rapidamente. Il contributo Assistenza Prime sarebbe pari a 5 euro al mese, ma è attualmente gratuito in promozione.

L’offerta di Linkem che include anche il servizio voce erogato tramite VoIP sarà sottoscrivibile fino al 14 Settembre 2021, salvo eventuali proroghe.

Linkem Parla&Naviga

Rete FWA Linkem e modem forniti

Su rete Linkem 4G, il servizio di connettività internet viene fornito attraverso una rete FWA+, cioè Fixed Wireless Access in modalità Misto Fibra Radio con velocità di navigazione fino a 100 Mbps in download e a 10 Mbps in upload oppure fino a 30 Mbps in download e fino a 3 Mbps in upload.

La possibilità di raggiungere i 100 Mbps dipende dalla copertura dell’area in cui si utilizza il servizio di connettività Linkem. Se non è possibile ottenere questo profilo, verrà attivo il profilo a 30 Mbps.

Il servizio di connessione viene attivato al domicilio indicato in fase di sottoscrizione del contratto. Sulla base dell’indirizzo di attivazione fornito dal cliente, Linkem assegna l’apparato più adatto: modem da interno o da esterno.

Il modem da interno si può collegare direttamente ad una qualsiasi presa di corrente per iniziare a navigare subito, mentre il modem da esterno richiede l’intervento di un tecnico specializzato Linkem che installerà l’apparato sul balcone di casa.

L’apparato ATA per usare il servizio voce

Per usufruire del servizio voce tramite VoIP, i clienti che sottoscrivono l’offerta Linkem Parla&Naviga Promo Flash riceveranno oltre al modem anche un apparato ATA (Analog Telephone Adapter), fornito gratuitamente da Linkem.

Si tratta di un adattatore per telefoni analogici, cioè un dispositivo che si collega al modem e che consente di collegare a sua volta uno o più telefoni di casa per utilizzarli con la fonia VoIP.

Così come il modem, l’apparato ATA viene dato in comodato d’uso gratuito, e include due porte telefoniche standard (RJ-11) per il collegamento dei telefoni analogici, e due porte Ethernet RJ45 per la connettività WAN e LAN. Secondo quanto riporta Linkem nei suoi documenti, il dispositivo ATA “assicura un’elevata qualità e chiarezza delle trasmissioni vocali sfruttando le capacità QoS avanzate e lo stack SIP”.

Il dispositivo ATA, che va collegato ad una presa di corrente, sarà quindi collegato tramite un cavo Ethernet ad una delle porte LAN del modem, mentre il telefono si collegherà alla porta RJ-11 con un cavo telefonico.

Ai sensi della delibera AGCOM 348/18/CONS, l’apparato ATA potrà essere sostituito dal cliente con un’apparecchiatura alternativa che abbia le caratteristiche riportate nelle linee guida dell’operatore.

L’assistenza e la manutenzione sull’apparato ATA è gratuita esclusivamente in caso di utilizzo dell’apparecchiatura fornita da Linkem, mentre sarà a carico del cliente l’assistenza e la manutenzione dell’apparecchiatura ATA scelta ed acquistata a parte.

Linkem apparato ATA VoIP
Esempio di apparato ATA

Altri dettagli sull’offerta Linkem

In caso di disdetta o recesso esercitatoin ottemperanza alla Delibera AGCOM n. 487/18/CONS, Linkem addebiterà al cliente un costo di disattivazione, per l’offerta Parla&Naviga Promo Flash pari a 28,40 euro.

In più, in caso di recesso esercitato nei primi 24 mesi di vigenza del contratto, il cliente sarà tenuto anche alla restituzione degli sconti di cui ha beneficiato.

Dovranno essere restituiti, seguendo le istruzioni fornite da Linkem, anche gli apparati forniti in comodato d’uso. In caso di mancata restituzione, l’operatore si riserva la possibilità di richiedere, a titolo di rimborso, un importo pari a 100 euro per ogni apparato fornito in comodato d’uso al cliente.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button