DaznProblemi e Disservizi

Disservizi DAZN? l’Associazione CODICI mantiene la linea dei rimborsi

L’Associazione Codici è tornata sul tema dei disservizi occorsi durante le prime due giornate del campionato di Serie A in streaming su DAZN, dopo la risposta dell’azienda ai suoi utenti.

L’associazione aveva già inviato una diffida a DAZN per richiedere il rimborso della quota dell’abbonamento per tutti i clienti che non erano riusciti a visionare le partite delle prime due giornate, ma la risposta di DAZN, che nello scusarsi con i suoi utenti aveva parlato di “un momento di fisiologico assestamento” non ha convinto CODICI.

Infatti, secondo l’Associazione, i problemi segnalati si sarebbero ripetuti in alcune gare del turno successivo e il rischio per i consumatori è che lo stesso possa accadere questo fine settimana, con due partite che richiameranno numerosi spettatori, come Napoli – Juventus e Milan – Lazio.

Nello specifico, Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici, ritiene che la ricostruzione dei fatti fornita da DAZN non sia corretta, poiché i problemi riscontrati non sarebbero solo quelli nella prima giornata, limitati da DAZN alla partita Inter – Genoa, ma avrebbero invece riguardato in generale diverse altre partite, con diverse segnalazioni su una qualità di streaming insufficiente.

Inoltre, Giacomelli ritiene grave la conclusione di DAZN, secondo cui non vi sarebbero i presupposti per i ristori ai clienti colpiti dai disservizi.

Da qui, il nuovo commento dell’Associazione, che ribadisce la sua posizione per i rimborsi:

“A nostro avviso le basi per rimborsare gli abbonati ci sono, considerando che i problemi di visualizzazione si sono riproposti in occasione del secondo turno. Prendiamo atto con rammarico della risposta dell’azienda, che non sposta di un millimetro la nostra posizione.

Siamo convinti che i consumatori debbano usufruire di un servizio adeguato, considerando anche che non parliamo di costi irrisori”.

L’Associazione ha quindi reso noto che continuerà a vigilare sulla situazione per raccogliere nuove segnalazioni da parte degli utenti e portarle all’attenzione di DAZN, vista la natura e l’entità del danno inflitto agli utenti.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.