ServiziFastweb

Fastweb: come revocare il consenso fornito per il trattamento commerciale dei dati personali

I clienti Fastweb possono concedere all’operatore, nel corso della loro permanenza contrattuale, il trattamento dei loro dati personali anche per finalità di marketing. È sempre possibile, però, richiederne la revoca.

Oltre al trattamento per finalità di fornitura del servizio e verifica del credito e dei pagamenti, infatti, i dati personali concessi espressamente dal cliente possono essere utilizzati anche per finalità commerciali e di marketing, ad esempio per invitare il cliente o ex cliente a sottoscrivere una nuova offerta.

Inoltre, fornendo il consenso alla profilazione possono essere previste offerte personalizzate in base alla categoria di clienti a cui le stesse si rivolgono.

Il cliente che non volesse più essere contattato da Fastweb per queste finalità può richiedere la revoca del consenso originariamente fornito.

Precisamente, il cliente ha il diritto di revocare il consenso in qualunque momento, senza però pregiudicare la liceità del trattamento effettuato in precedenza, tramite diversi strumenti.

In primo luogo, è possibile accedere direttamente all’area clienti MyFastweb e da lì fare richiesta per la revoca del trattamento in piena autonomia. In alternativa, il cliente Fastweb può anche contattare il servizio clienti al numero 192193 oppure recarsi presso un negozio Fastweb.

Infine, è possibile inviare una comunicazione a Fastweb tramite mail a [email protected] (o [email protected]) o tramite posta a Fastweb Ufficio Privacy, Piazza Adriano Olivetti 1, 20139 Milano.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia mobile e per risparmiare, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Alla revoca del trattamento dei dati personali possono essere interessati spesso anche gli ex clienti di un operatore, che non desiderano essere ricontattati per ricevere proposte commerciali di rete fissa e mobile.

Per i suoi ex clienti, Fastweb mette a disposizione un modulo online per esercitare i diritti di cancellazione, reperibile nella pagina del sito ufficiale dedicata alla privacy dei clienti.

Entrando nella pagina del modulo (ecco il link diretto), per richiedere la cancellazione dei dati, occorre inserire nome e cognome, codice fiscale e indirizzo mail per essere ricontattati e ricevere la conferma dell’avvenuta cancellazione.

Anche con Fastweb, per richiedere la cancellazione occorre allegare la copia di un documento d’identità per procedere all’identificazione. L’operatore necessiterà di un tempo tecnico necessario per aggiornare tutti i suoi sistemi escludendo i dati personali dell’utente che ne ha richiesto la cancellazione.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button