IoT e Tech 5GTim

Olivetti: accordo industriale con SECO per soluzioni hardware e software

Olivetti, digital farm per le soluzioni IoT del Gruppo Tim, e SECO, azienda operante nel campo dell’innovazione tecnologia e dell’Internet of Things (IoT), hanno siglato un accordo pluriennale per lavorare congiuntamente allo sviluppo e alla commercializzazione di soluzioni hardware e software, supportando i processi di digitalizzazione delle aziende.

La partnership, infatti, ha lo scopo di accelerare l’evoluzione digitale delle aziende clienti del Gruppo Tim, nel settore delle grandi, piccole e medie imprese e della Pubblica Amministrazione.

A tal proposito, si specifica che i prodotti realizzati da Olivetti attraverso la partnership con SECO verranno venduti in esclusiva dalla rete commerciale Tim.

Il rafforzamento della partnership industriale con Olivetti, permette a SECO la fornitura di dispositivi hardware già inclusi nel catalogo di prodotti del centro e lo sviluppo congiunto di soluzioni hardware e software apposite per Olivetti, che verranno distribuite con il marchio “Olivetti powered by SECO”.

Con questo accordo, invece, Olivetti intende razionalizzare la propria gestione della catena di distribuzione ed accelerare il time-to-market dei propri prodotti, usufruendo delle competenze di ricerca e sviluppo di SECO, in qualità di partner tecnologico e fornitore preferenziale di Olivetti per il mondo delle soluzioni IoT.

Verranno utilizzate anche le competenze di intelligenza artificiale e data analytics del team SECO Mind, con l’intento di integrare e sviluppare soluzioni software orizzontali e multi-layer, integrabili con la soluzione Olivetti di Business Services Automation.

Tali soluzioni saranno applicate, ad esempio, alle smart cities, ai servizi urbani, all’automazione industriale e alla smart agriculture, oltre che ai sistemi digitali di pagamento e al mondo degli oggetti connessi.

SECO, inoltre, metterà a disposizione i team di System Integration, Hardware Development, Software Development, Validation & Verification, in aggiunta ai propri laboratori di simulazione e testing, per ridurre i tempi di certificazione e lancio sul mercato dei nuovi prodotti.

Per Giovanni Ronca e Roberto Tundo, rispettivamente, Presidente e CEO di Olivetti, la digitalizzazione, l’Internet delle cose e l’Intelligenza artificiale sono delle opportunità fondamentali per lo sviluppo e la competitività delle imprese italiane. L’accordo con SECO, dunque, rappresenta una modalità per accelerare la diffusione di tali tecnologie.

Olivetti

Questa invece, la dichiarazione di Massimo Mauri, CEO di SECO:

Siamo entusiasti di iniziare questa collaborazione industriale con Olivetti e con il Gruppo TIM.

Oggi più che mai l’esigenza di digitalizzazione è sempre più diffusa in ogni ambito industriale, e l’unione delle tecnologie di SECO e Olivetti con la forza della rete commerciale di TIM rappresenta un’opportunità unica per rispondere efficacemente a questi bisogni e per accelerare ulteriormente la nostra crescita organica.

La strategia commerciale e la roadmap dei prodotti sviluppati saranno gestite da un apposito Comitato direttivo al quale prenderanno parte anche i CEO di Olivetti e SECO.

Questo Comitato riceverà il supporto di team interaziendali, che si occuperanno della definizione delle linee guida tecniche, operative e commerciali, per la diffusione delle suddette soluzioni sviluppate.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button