TLC nel Mondoiliad

Free Mobile (iliad) lancia Free Flex: smartphone in leasing con acquisto o restituzione

Free Mobile, l’operatore francese del Gruppo Iliad, ha lanciato una nuova modalità di ottenere uno smartphone insieme ad un’offerta mobile: si tratta di Free Flex, con cui si può pagare un telefono a rate tramite leasing per 24 mesi, con possibilità di restituirlo o esercitare l’opzione di acquisto, senza costi maggiorati rispetto all’acquisto in un’unica soluzione.

Lo ha reso noto l’operatore francese del gruppo Iliad, di cui fa parte anche la filiale italiana, nella giornata di oggi, 6 Luglio 2021.

Free Flex è disponibile da oggi per tutti, sia per nuovi che già clienti consumer con offerte Free Mobile (9,99 euro al mese per i clienti Freebox Pop, 15,99 euro al mese per gli altri clienti Freebox e 19,99 euro al mese per chi non è cliente Freebox) o Série Free (attualmente 9,99 euro al mese per un anno).

Si tratta di un’offerta di finanziamento del leasing con opzione di acquisto (assicurazione esclusa), soggetto all’accettazione finale della domanda di finanziamento da parte di Free Mobile.

Questa nuova modalità si può già sottoscrivere online sul sito dell’operatore francese o in un negozio Free in Francia, dove i clienti possono vedere e provare i telefoni con l’aiuto di un consulente di vendita, con possibilità anche di prenotare online un appuntamento in negozio.

Secondo quanto dichiarato dall’operatore francese del Gruppo Iliad, l’intento è quello di fare in modo che “il maggior numero possibile di persone possa ottenere gli ultimi smartphone sul mercato a un prezzo equo”.

Come funziona Free Flex

Come spiega Free Mobile, con Free Flex si può infatti spalmare in 24 mesi il prezzo di uno smartphone senza costi aggiuntivi, tramite leasing con opzione di acquisto, mantenendo allo stesso tempo la propria offerta mobile senza impegni.

L’offerta mobile rimane infatti allo stesso prezzo e i pagamenti mensili sono totalmente separati dai pagamenti di leasing per lo smartphone.

Con Free Flex si può poi decidere di acquistare il proprio smartphone in qualsiasi momento saldando i canoni mensili in sospeso e pagando il prezzo dell’opzione di acquisto tramite la propria area clienti online.

Al termine dei 24 mesi si potrà scegliere se restituire il telefono o acquistarlo. Se si preferisce, si potrà anche prolungare il leasing senza alcun impegno. Tutti gli smartphone inclusi nell’offerta Free Flex prevedono un servizio post vendita di 24 mesi.

Se un cliente deciderà di esercitare la propria opzione di acquisto alla fine del leasing, il prezzo totale pagato tramite Free Flex sarà lo stesso di quello che avrebbe pagato in un’unica soluzione.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Flex Free Mobile smartphone Iliad

Smartphone disponibili ed esempio di acquisto

Free Flex copre circa 50 modelli, fra cui gli ultimi smartphone dei marchi più conosciuti (Apple, Samsung, Xiaomi, Oppo, ecc.), nonché gli smartphone di fascia bassa e i dispositivi ricondizionati.

Ad esempio, un iPhone 12 64GB con Free Flex lo si potrà ottenere pagando un anticipo di 259 euro e poi 24 rate mensili da 19,99 euro ciascuna. Al termine dei 24 mesi di leasing si potrà decidere di restituire lo smartphone oppure esercitare l’opzione di acquisto pagando 100 euro.

L’importo totale dovuto se si esercita l’opzione di acquisto durante la durata del contratto di leasing o dopo 24 mesi sarà di 839 euro più gli eventuali 9,99 euro di spese di consegna a domicilio.

Se Free non viene informato della decisione del cliente alla fine del leasing, il contratto sarà automaticamente prorogato per periodi successivi di un mese.

L’attenzione alla sostenibilità secondo Free Mobile

Free Mobile sottolinea che tutti i telefoni restituiti vengono riciclati o ricondizionati. Inoltre, tutti i negozi Free di Francia dispongono ora di punti di raccolta dove i visitatori possono lasciare i loro telefoni usati, che vengono poi raccolti e riciclati in collaborazione con Les Ateliers du Bocage.

Secondo l’operatore francese di Iliad Group, la modalità di acquisto Free Flex rientra nella sua politica di vendita responsabile, in termini di sostenibilità ambientale, anche perché non incoraggerebbe i clienti a cambiare smartphone prima del bisogno perché, con o senza telefono, le offerte mobile rimangono invariate nel prezzo.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button