CellnexWindTre

Wind Tre, finalizzata la cessione delle antenne in Italia alla tower company spagnola Cellnex

A breve distanza dall’autorizzazione ottenuta dall’Antitrust italiana, Cellnex ha ufficialmente comunicato di aver finalizzato l’acquisto degli asset di rete di CK Hutchison (Wind Tre) in Italia.

Il via libera era stato comunicato da Cellnex precisamente il 17 Giugno 2021. Il procedimento era stato aperto per alcuni aspetti di criticità concorrenziale di tipo orizzontale e per possibili effetti preclusivi nei confronti dei concorrenti. Al termine, l’Autorità aveva però deciso di dare il suo via libera all’operazione in Italia, sotto determinate condizioni.

Oggi, 1° Luglio 2021, Cellnex ha reso noto che l’operazione con CK Hutchison per l’acquisizione di circa 9100 siti in Italia di WindTre è stata finalizzata.

L’accordo tra la tower company spagnola Cellnex e la holding di Hong Kong, CK Hutchison, era stato raggiunto già sul finire dell’anno scorso e contemplava la vendita delle torri presenti in Austria, Irlanda, Danimarca, Svezia, Italia e Regno Unito.

Il mercato italiano vede CK Hutchison presente con l’operatore WindTre e con il suo secondo brand Very Mobile. Le torri di Wind Tre saranno adesso gestite da Cellnex, che porta il totale dei siti in Italia a quota 20.000 torri di comunicazione. A questi, se ne aggiungeranno altri 3000 circa entro il 2030, oltre a un totale di 2194 nodi DAS (Distributed Antenna System).

Complessivamente, l’operazione con CK Hutchison ha un valore di 10 miliardi di euro e prevede la realizzazione di 5300 nuovi siti nei vari Paesi in cui vengono acquistate le torri (Austria, Danimarca, Irlanda, Svezia, Italia e Regno Unito) per un investimento di altri 1,1 miliardi di euro.

All’appello manca solo la chiusura dell’accordo nel Regno Unito, prevista per la prima metà del 2022, mentre sono già stati acquisiti 18.600 dei 24.600 siti totali.

Considerando il totale delle antenne oggetto dell’operazione con CK Hutchison in tutta Europa, l’Italia rappresenta il Paese con il numero più elevato, pari a 9.100 su 24.600 torri, a cui seguono le 6.000 torri del Regno Unito, 1.150 in Irlanda, 2.650 in Svezia, 1.400 in Danimarca e 4.500 in Austria.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button