Gaming

ESL Flowe Championship 2021: annunciato il 1° torneo esport eco-green a livello mondiale

ESL Italia ha annunciato il ritorno dell’ESL Flowe Championship 2021, il campionato nazionale esport di PS4 che per questa nuova edizione sarà ufficialmente il primo torneo eco-green a livello mondiale.

Per questa Spring Season, infatti, Flowe ed ESL hanno varato un progetto che intende compensare l’impatto sul livello di emissioni di CO2, generate nel corso del torneo, con la piantagione di alberi, i quali supporteranno anche il sostentamento di famiglie contadine dell’America Latina.

L’ESL Flowe Championship in modalità eco-green ha l’obiettivo di sensibilizzare il sistema dell’Entertainment ad avvicinarsi ai problemi dell’ambiente e di coinvolgere quanti più partner possibili attraverso questa e altre iniziative simili.

Il torneo esport, che inizierà il 1° maggio 2021 e il cui primo titolo selezionato sarà Gran Turismo Sport, prevede una fase di qualificazione all’interno della dashboard Playstation (Sony Playstation Italia è il partner ufficiale dell’evento).

Si arriverà, poi, ad una fase a gironi che vedrà i player contendersi l’ingresso alle finali per conquistare il titolo di campione italiano.

L’ESL Flowe Championship 2021 potrà essere seguito e commentato tramite il canale Twitch di ESL Italia o la pagina Facebook di Sony PlayStation Italia.

ESL Flowe Championship

Questo il commento del CEO di Flowe, Ivan Mazzoleni:

Siamo particolarmente fieri che il nostro sia il primo torneo esport a compensazione di CO2, una iniziativa che rientra per noi in un ampio percorso di sensibilizzazione e di educazione ai temi ambientali e della sostenibilità, rivolto specialmente alle giovani generazioni.

Sentiamo la necessità di un cambiamento che parta dal basso, nel piccolo delle azioni quotidiane di ciascuno di noi e questo è questo è possibile solo aumentando l’attenzione verso l’ambiente.

Speriamo che iniziative come queste aiutino a far crescere la consapevolezza degli appassionati di gaming, in modo che possano unirsi a noi nella costruzione di un futuro migliore e più verde.

Nicoletta Schenk, Brand Communications Director di ProGaming Italia, invece, ha dichiarato che esisteva già da tempo l’idea di realizzare un torneo basato su tematiche ambientali e che adesso è diventato realtà anche grazie al supporto di LCA-lab (società di ricerca e consulenza ambientale) e ZeroCO2 (società benefit che realizza progetti di riforestazione, afforestazione e messa a dimora di alberi in aree urbane ed extra urbane del mondo).

Nello specifico, LCA-lab realizzerà uno studio di Carbon Footprint, che servirà ad avere una stima delle emissioni di CO2 generate durante l’intero progetto ESL Flowe Championship 2021, mentre ZeroCO2 compenserà la quantità di emissioni calcolate tramite la piantagione di alberi.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button