WindTreSociale

Keep Calm and Call Us WindTre: sui social l’operatore chiede di non essere chiamato Wind

L’operatore WindTre sta proseguendo con una sua campagna sui social, prevalentemente su Instagram, in cui ricorda ai suoi clienti di farsi chiamare con il suo nome ufficiale e non, come ancora accade, semplicemente Wind.

La campagna social è chiaramente ironica e procede già da qualche mese con post diversi tra loro, ma legati dallo stesso tema, con cui l’azienda ricorda di chiamarsi WindTre e non semplicemente Wind.

Ad esempio, nell’ultimo post di 3 giorni fa su Instagram, l’operatore ha pubblicato un’immagine con la scritta “Keep Calm and Call us WindTre” seguita da descrizione “Say my name bro! #WINDTRE“.

Nelle scorse settimane si erano succeduti diversi post simili, che facevano riflettere su come alcuni utenti italiani siano così abituati al brand Wind, da utilizzare spesso questa denominazione anche al posto del nome ufficiale post-integrazione.

Effettivamente, non è ancora raro sentire il nome Wind al posto di WindTre in diversi contesti e l’azienda, con la sua campagna social, ha voluto ironicamente ricordare ai propri clienti la sua effettiva denominazione.

In basso l’esempio più recente della nuova campagna.

In un altro caso, WindTre scrive “quando tua madre finalmente dice WindTre invece di Wind” mostrando un giovane ragazzo esultante. In questo caso, nella descrizione l’operatore riporta: “e non riesci a contenere la tua gioia #WINDTRE”.

Altre meme delle scorse settimane e degli scorsi mesi seguono la medesima linea, ad esempio “Quando sei nel traffico e senti qualcuno dire ancora Wind invece di WindTre” con l’immagine di un guidatore adirato, oppure “quando ti fingi morto perché non ce la fai più a sentire Wind invece di WindTre“, in cui come descrizione WindTre scrive “Sbagliare è umano. Perseverare è diabolico”.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Wind, Tre, Wind Tre e WindTre

Già dalla fusione completata il 31 Dicembre 2016 si dovette iniziare a parlare di Wind Tre S.p.A., la joint-venture nata dalla fusione tra l’operatore Wind (Wind Telecomunicazioni) della società Veon e l’operatore 3 Italia (H3G S.p.A.) di CK Hutchison, holding di Hong Kong.

Successivamente, CK Hutchison decise di rilevare la quota dei russi di Veon, diventando di fatto proprietaria al 100% di Wind Tre S.p.A. per consolidare più rapidamente i due brand.

Ad oggi, dunque, Wind Tre è totalmente di proprietà di CK Hutchison, che in altri mercati utilizza il suo marchio 3.

In Italia, invece, l’azienda (Wind Tre) ha mantenuto entrambi i nomi e l’operatore nato dall’effettiva integrazione commerciale dei due brand il 16 Marzo 2020 ha preso il nome di WindTre (o anche WINDTRE).

Il nome commerciale dell’operatore è dunque WindTre, mentre l’azienda si chiama Wind Tre e fa parte della holding CK Hutchison.

Il nome Wind preso, singolarmente, identifica dunque un operatore oramai non più presente nel mercato italiano, così come quello di 3 o 3 Italia (sebbene sia questo il brand utilizzato, in Europa, per il business delle telecomunicazioni di CKH).

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button