Sicurezza MobileTim

Sparkle Cyber Security Training Platform: il servizio per la Cyber security delle imprese

L’operatore globale di servizi wholesale del gruppo TIM, Sparkle, ha di recente annunciato il lancio del proprio nuovo servizio denominato Cyber Security Training Platform finalizzato alla formazione di figure specializzate nell’ambito della sicurezza informatica.

Cyber Security Training Platform mette a disposizione delle aziende uno strumento che permette di apprendere la gestione e la risposta efficace all’eventuale comparsa di minacce, utile anche a collaudare le vulnerabilità dei processi e delle tecnologie di sicurezza informatica.

Un programma di formazione tenuto in un ambiente realistico che mette i team IT security nelle condizioni di testare le proprie capacità nel riconoscere, analizzare e attenuare diversi tipo di cyber attacchi che vengono simulati in una situazione quanto più affine possibile alla realtà.

Nel dettaglio, vengono riprodotte le infrastrutture aziendali e si imitano attacchi informatici come ransomware, DDoS, SQL injection, worm e azioni fileless, mettendo a disposizione degli studenti gli strumenti necessari per fronteggiare le differenti minacce.

L’obiettivo è quello di trasmettere le conoscenze e fornire l’esperienza necessaria, in modo da mettere il personale IT security delle imprese nelle condizioni di saper rilevare e gestire in tempo opportuno i tentativi di intrusione e di attacco, potenziando così le strategie di difesa.

Cyber Security Training Platform è basato sulla piattaforma per lo sviluppo delle competenze di sicurezza IT, Cyberbit e il team di Sparkle accompagna gli studenti per tutto il percorso di apprendimento.

Si tratta di un servizio che durante la fase di pre-lancio, a detta di Sparkle, sarebbe già stato adottato da diverse aziende operanti nell’ambito di energia, istruzione e Consulenza ICT che, con il processo di digitalizzazione in corso e la crescente adozione del smart working, vogliono affidarsi a team di esperti in sicurezza informatica per proteggere le proprie reti, dispositivi e dati da accessi non autorizzati.

Con il lancio di questo nuovo servizio, Sparkle vuole consolidare ulteriormente la propria posizione di player di riferimento per le aziende e gli operatori tlc che desiderano potenziare la protezione delle proprie reti.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button