Offerte GenerazionaliTimSpot e Comunicazione

TIM promuove in uno spot Tim Young Student Edition per i clienti Under 25

Di recente l’operatore ex monopolista TIM ha lanciato un nuovo spot pubblicitario finalizzato alla promozione dell’offerta generazione denominata Young Student Edition, dedicata ai clienti under 25.

Lo spot è caratterizzato da una voce narrante che descrive l’opzione tariffaria e dalla ballerina Elena D’Amario, che si esibisce ballando all’interno di cubi illuminati da diversi colori. Ad un certo punto l’inquadratura si allontana per dare vita al logo dell’operatore.

Il brano cantato da Mina nel corso dello spot per TIM, è una reinterpretazione di “This is me” di Keana Settle, tratto dalla colonna sonora del musical “The Greatest Showman”, un film distribuito in Italia nel 2017.

Come detto, l’offerta protagonista è la TIM Young Student Edition dedicata ai più giovani e, in particolare, ai clienti che non abbiano compiuto più di 25 anni di età e che non siano minori di 8 anni.

Possono procedere alla sua sottoscrizione, infatti, anche coloro i quali non abbiano ancora raggiunto la maggiore età, con la necessità, per chi ha meno di 15 anni, di recarsi presso un riveditore accompagnati da un genitore o tutore.

TIM Young Student Edition offre un bundle mensile composto da minuti ed SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete fissa e rete mobile, 40 Giga di traffico internet con addebito del costo mensile su metodo di pagamento automatico (che diventano 20 Giga se si opta per addebito su credito residuo) e Giga illimitati per le app di Social, Chat, E-learning e Musica. Il tutto al costo mensile complessivo di 11,99 euro.

L’opzione tariffaria può essere sottoscritta da nuovi e già clienti, ma richiede un contributo di attivazione di 9 euro presso i punti vendita, solo nel caso in cui si scelga l’addebito dei costi su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate, tra cui anche Tim Pay.

Sempre presso i negozi TIM, è necessario sostenere un costo di 12 euro per l’attivazione nel caso in cui si scelga di addebitare i rinnovi dell’offerta su credito residuo. In entrambi i casi, il costo della nuova SIM ricaricabile è pari a 10 euro con 1 centesimo di euro di traffico incluso, salvo eventuali promozioni locali.

Optando per l’attivazione online, è previsto invece un costo di attivazione gratuito, ma il prezzo da sostenere per la SIM pari a 25 euro (con 20 euro di traffico incluso). Il primo mese dell’offerta è in omaggio.

Per conoscere in tempo reale le novità degli operatori, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

In aggiunta al servizio TIMMUSIC compreso senza costi aggiuntivi a tempo indeterminato, tramite l’opzione denominata “TIMMUSIC Per Sempre, l’opzione tariffaria include anche i servizi di reperibilità LoSai e ChiamaOra. Sono escluse le chiamate verso le numerazioni in decade 1, 4 e 8 e quelle internazionali effettuate dall’Italia verso l’estero.

Terminati i Giga previsti dall’offerta nazionale e in assenza di altre opzioni dati, viene offerto 1 Giga di scorta al prezzo di 1,90 euro ogni 200 Megabyte (fino a un massimo di 1 Giga per un importo complessivo di 9,50 euro).

Relativamente al traffico voce ed SMS, questo è illimitato, salvo utilizzo in buona fede e correttezza, per un totale di 18000 minuti di chiamate e di 18000 SMS al mese.

I minuti di traffico inclusi nell’offerta sono validi per il traffico nazionale e il traffico generato in roaming dai Paesi UE verso tutti i numeri mobili e tutti i numeri di Rete fissa italiani e dei Paesi UE e non concorrono al raggiungimento di soglie di sconto e bonus legati ad altre offerte.

Il quantitativo di traffico dati previsto in Roaming UE (per adesso anche in Regno Unito) è pari a 15 Giga al mese (19 Giga al mese nella versione con 40 Giga Nazionali), mentre i minuti e gli SMS sono illimitati come previsto dalla stessa offerta tariffaria. Se il cliente supera i Giga disponibili in Unione Europea, per continuare a navigare in internet bisognerà sostenere un costo di 0,357 centesimi di euro per ogni Megabyte consumato.

Per quanto riguarda la navigazione senza consumo del traffico dati, le piattaforme Social e Chat attualmente abilitate sono: Telegram, Whatsapp, Facebook, Skype, iMessage, Imo, Viber, Snapchat, WeChat, Instagram, Twitter, Linkedin, Tumblr, Pinterest, Tinder, ASKfm WhatsApp, Facebook Messenger, Skype, iMessage, Imo, Telegram, Viber, Snapchat, WeChat e Line.

Skype, Microsoft Teams, WeSchool, Amazon Chime, Zoom, Google Classroom e Google Meet, Cisco WebEx, GoToMeeting e Jitsi Meeting, costituiscono invece le piattaforme dedicata all’E-learning.

La musica in streaming senza l’erosione dei Giga, sugli APN ibox.tim.it e wap.tim.it, può essere ascoltata attraverso app e siti ufficiali di Spotify, Deezer, TIMMUSIC, TIDAL, Apple Music, iTunes streaming, SoundCloud, Google Play Music, Xbox live e Microsoft Groove.

Sono comprese anche le radio italiane principali come Radio Deejey, Radio 105, RTL 102.5, RDS, 101, Radio Italia, Radio RAI e MTV Music. Non sono inclusi i videoclip musicali (YouTube, vevo, etc), i download, l’acquisto dei brani musicali e la navigazione delle pagine web per accedere allo streaming.

Nei Giga illimitati inclusi con le offerte non è incluso il traffico dati dovuto ad eventuali banner pubblicitari o qualsiasi download che viene effettuato dall’applicazione al suo avvio, ma non classificato come traffico della stessa. Il traffico illimitato per le categorie indicate è disponibile solo con credito residuo superiore a zero, mentre la visualizzazione di link esterni al portale (ad esempio video) non è inclusa.

Qualora il credito disponibile sulla SIM non fosse sufficiente a coprire il costo del rinnovo mensile, il cliente TIM potrà comunque continuare a chiamare, navigare e inviare SMS senza limiti fino a un massimo di 2 giorni consecutivi, tramite il servizio Sempre Connesso. Il costo previsto, addebitato alla ricarica successiva, è pari 0,90 euro al giorno, per un massimo di 1,80 euro se si utilizza il servizio per 2 giorni.

In caso di mancata ricarica, al passare dei due giorni durante i quali il cliente ha usufruito di Sempre Connesso, la SIM rimarrà attiva solo in ricezione. Si segnala che per attivare questo servizio è necessario effettuare una chiamata o mandare un SMS dopo aver esaurito il credito.

Si ricorda infine, che per le attivazioni con addebito dei costi su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate, è prevista l’inclusione del servizio di Ricarica Automatica.

Entro le 24 ore precedenti il rinnovo dell’offerta, il servizio in questione effettua automaticamente una ricarica pari al costo del rinnovo e al raggiungimento della soglia di 3 euro di credito residuo, viene erogata una ricarica pari a 5 euro.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button