CellnexTLC nel Mondo

Cellnex comunica le dimissioni del Presidente Franco Bernabè

La tower company spagnola Cellnex ha comunicato ufficialmente alla CNMV (Comision Nacional del Mercato de Valores) che il Consiglio di Amministrazione dell’azienda ha ricevuto le dimissioni del suo Presidente Franco Bernabè.

Il dirigente d’azienda italiano era stato nominato Presidente non esecutivo di Cellnex nel corso del Consiglio di Amministrazione del 25 Luglio 2019, contestualmente alla conferma di Tobias Martinez nel ruolo di Amministratore Delegato dell’azienda spagnola.

Nella giornata di ieri, 4 Gennaio 2021, Cellnex ha invece comunicato alla CNMV che Franco Bernabè ha dato le dimissioni per motivi personali e adesso, prima della nomina del suo sostituto, l’attuale Vicepresidente Don Bertrand Kan assumerà temporaneamente le relative funzioni.

Come ricordato da Cellnex, l’azienda alla data della nomina di Franco Bernabè gestiva circa 55.000 impianti in 7 diversi Paesi, mentre adesso è attiva in 12 Paesi con oltre 100.000 siti attivi in portafoglio.

Il grafico aggiornato con le torri di Cellnex dopo le più recenti operazioni di acquisizione.

Inoltre, nell’ultimo anno e mezzo Cellnex ha anche intrapreso due importanti aumenti di capitale, per sostenere le numerose acquisizioni che si sono susseguite in diversi Paesi europei, dal Regno Unito al Portogallo. Le ultime operazioni di rilievo sono state portate a termine con Iliad in Polonia, dopo l’OPA sull’operatore Play, e con la holding di Hong Kong, CK Hutchison, per l’acquisto delle sue torri in 6 diversi Paesi, Italia inclusa.

In quest’ultimo caso, come già reso noto, sono coinvolte anche le torri di WindTre (operatore interamente controllato da CK Hutchison) e nel complesso l’accordo siglato permetterà a Cellnex di superare i 100.000 siti attivi, con ricavi stimati tra 1,2 e 3,8 miliardi di euro dopo il completamento di tutti i roll-out pianificati. In termini di EBITDA, invece, l’operazione contribuirà per circa 970 milioni di euro.

Per questo motivo, la tower company ha ringraziato il suo Presidente per le scelte strategiche condivise con il Consiglio di Amministrazione che hanno portato il Gruppo a consolidare la sua posizione tra le principali aziende europee del settore.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button