Reti e FrequenzeLinkem

WIFI4EU arriva a Milazzo: con Linkem sorgeranno punti di accesso urbani gratuiti

La copertura WiFi gratuita arriverà ufficialmente in alcune zone di Milazzo, nella provincia di Messina, grazie ad al bando “WIFI4EU”, al quale ha preso parte il comune siciliano.

L’iniziativa è nata dalla partecipazione al bando “WIFI4EU“, promosso dall’Unione Europea, che ha permesso al comune di Milazzo, lo scorso Luglio 2020, di ricevere 15000 euro sotto forma di voucher da spendere per collegare alcune zone cittadine ad internet attraverso access point gratuiti.

Il progetto WIFI4EU, che promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi per i cittadini europei negli spazi pubblici, è arrivato lo scorso Luglio 2020 anche a Catania, con nove piazze cittadine collegate al servizio internet tramite Linkem, e a Merì, in provincia di Messina, sempre tramite Linkem.

I nuovi punti di accesso Wi-Fi sorgeranno anche in questo caso grazie alla collaborazione con Linkem, che realizzerà gli apparati e coprirà i costi di canone dei collegamenti e la manutenzione dei circuiti elettrici, lasciando al Comune di Milazzo solamente i costi dei consumi elettrici.

Linkem wifi4eu

La copertura delle spese di canone e di manutenzione verrà infatti sostenuta da Linkem per i primi 36 mesi di adesione al servizio, nonostante i costi relativi non facciano parte di quelli previsti all’interno del voucher vinto dai comuni beneficiari.

Santi Romagnolo, Assessore del Comune di Milazzo, ha spiegato:

All’inizio del 2020 è stato varato un bando europeo denominato “WIFI4EU”, rivolto a tutti i comuni degli stati europei che offriva un buono (voucher) per un importo fisso di 15.000 euro per ciascun ente locale vincitore, con il quale realizzare in luoghi pubblici degli hotspot Wi-Fi mediante l’acquisto di attrezzature.

Milazzo è riuscito ad ottenere queste somme grazie ad un clik-day del 3 Giugno 2020 e oggi istituiamo un servizio indispensabile per una città turistica come la nostra che vuole diventare sempre più moderna e tecnologica. Abbiamo individuato aree urbane che consentivano una immediata collocazione degli hotspot, privilegiando spazi pubblici più frequentati ma contiamo in futuro di estendere il servizio anche ad altre aree pubbliche

I punti di accesso previsti per WIFI4EU saranno attivati per il momento in alcuni punti strategici urbani, individuati in: via Crispi, via Medici, lungomare Garibaldi, piazza Nastasi, piazza Caio Duilio, piazza via Tenente Picciolo (San Pietro), Parco Giochi via Ciantro, scuola elementare Bastione e il centro sociale vicino alla chiesa San Marco.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button