Reti 5GVodafone

Piero Angela interviene in ologramma 3D tramite rete 5G Vodafone

Ieri, 13 settembre 2020, alla Triennale di Milano, in occasione della manifestazione “Il tempo delle donne“, organizzata dal Corriere della Sera, Piero Angela, è intervenuto all’evento grazie all’ologramma 3D abilitato dal 5G di Vodafone.

L’operatore, infatti, dopo la prima performance olografica live in Europa su rete 5G, in cui Gianna Nannini è riuscita a esibirsi in diretta da Berlino davanti al pubblico dell’X Factor Dome di Monza, ha permesso al divulgatore scientifico, fisicamente a Roma, ma in telepresenza olografica a Milano, di interagire in tempo reale con i relatori presenti durante l’incontro Campbus e la scuola riparte, tra cui Sabrina Baggioni, 5G Program Director di Vodafone Italia.

L’intervento a sorpresa di Piero Angela, dichiara Vodafone, è stato per il pubblico presente in sala e collegato via streaming un’ulteriore occasione per l’operatore di mostrare le potenzialità del 5G e i suoi numerosi scenari di applicazione, in grado di abbattere le distanze e di dare vita, insieme alle applicazioni di realtà virtuale e realtà aumentata, a nuove esperienze e possibilità, negli ambiti, ad esempio, della formazione scolastica e dell’intrattenimento.

A detta di Vodafone, Piero Angela, dunque, anche se geograficamente distante, è riuscito a parlare, ascoltare e intervenire senza ritardo e in perfetta sincronia, grazie alle capacità della rete di ultima generazione, a bassissima latenza e con banda ultralarga, che hanno garantito la contemporaneità delle interazioni, l’elevata qualità audio video e il trasferimento ultrarapido dei flussi video in alta definizione sulla rete di Vodafone fra Roma e Milano.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button