Reti 5G

Il 5G FWA sarà la tecnologia preferita dai clienti? I risultati del report commissionato da Nokia

Nokia ha annunciato di aver concluso una ricerca condotta da Park Associates per scoprire i principali use cases del 5G e le tecnologie più appropriate. Secondo 3000 soggetti intervistati, la rete 5G FWA sembrerebbe essere la più flessibile per gli utenti.

Per l’analisi di Nokia sono stati intervistati 3000 utenti nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Corea del Sud, per conoscere la loro domanda di servizi 5G in diversi scenari d’uso quotidiani, come la guida autonoma o la videosorveglianza.

La ricerca avrebbe confermato che l’offerta di tecnologia FWA 5G potrebbe rappresentare presto per gli operatori un’opportunità strategica di rilievo.

Secondo quanto riportato, infatti, il 76% degli intervistati reputa la tecnologia FWA la migliore per i diversi scenari d’uso e il 66% sottoscriverebbe un’offerta 5G FWA se il costo fosse lo stesso del loro servizio di rete broadband.

La ricerca di Nokia è stata condotta nei Paesi sopra elencati e prima della rapida diffusione della pandemia di Coronavirus. Tuttavia, come noto adesso la domanda di servizi di connettività è impennata in diversi Paesi del mondo, Italia inclusa, e la tecnologia FWA sta riuscendo ad assorbire parte delle richieste di connettività veloce.

Di seguito il parere del Vice President of Communication Service Provider Marketing di Nokia, Josh Aroner, sulla ricerca commissionata dall’azienda.

“La tecnologia FWA è un interessante scenario di utilizzo iniziale per il 5G, specialmente con la sua installazione remota, ma gli operatori devono prendere una decisione precisa e informata su come investire e in quali aree geografiche.”

Dalla ricerca è emerso anche che la maggior parte di chi lavora da remoto è intenzionato ad acquistare un dispositivo 5G quando possibile e che circa i due terzi dei primi utenti 5G sono molto soddisfatti delle velocità di navigazione.

Per quanto concerne invece l’impiego della nuova tecnologia di rete, due terzi dei clienti l’hanno già sperimentata e trovata interessante per la realtà aumentata e virtuale, mentre il 56% la trova particolarmente adatta per il cloud gaming.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close