Vodafone TV: tre mesi gratuiti di Intrattenimento e Serie TV con le nuove attivazioni in fibra


Dal 3 Aprile al 30 Aprile 2020, salvo eventuali cambiamenti, Vodafone include gratuitamente per tutte le nuove attivazioni delle sue offerte in Fibra 3 mesi di Vodafone TV Intrattenimento e Serie TV.

Così, i nuovi clienti che attiveranno un’offerta in fibra (qualsiasi tecnologia) con Vodafone avranno anche il pacchetto in questione incluso e il costo dei primi tre mesi sarà di 27,90 euro al mese. Successivamente, si passerà al costo standard di 37,90 euro al mese, sempre con il servizio Vodafone TV Intrattenimento incluso.

Il servizio in questione ha infatti generalmente un costo di 10 euro al mese e comprende i ticket di NowTV Intrattenimento e NowTV Serie TV. Con la convergenza fisso-mobile di Giga Family il costo standard è invece solitamente di 5 euro al mese.

La nuova promozione di Vodafone è attiva in automatico, salvo proroghe, per tutte le nuove attivazioni; i già clienti di rete fissa non potranno dunque accedervi.

Chiaramente, il nuovo cliente che attiva il servizio in fibra con Giga Family e ottiene i tre mesi gratuiti di Vodafone Intrattenimento e Serie TV, alla fine del periodo gratuito inizierà a pagare il costo scontato previsto, pari dunque a 5 euro al mese invece di 10 euro al mese.

Si evidenzia che la promo dei 3 mesi gratuiti si affianca a quella dei 3 mesi di prova di Vodafone TV Intrattenimento e Serie TV, con cui già da tempo i clienti possono provare il servizio (in questo caso però a pagamento) ed eventualmente recedere senza penali e senza le rate residue del contributo di attivazione, semplicemente restituendo il Vodafone TV Box entro 30 giorni dalla comunicazione di recesso.

Si evidenzia infatti che con l’attivazione di uno dei pacchetti della piattaforma streaming di Vodafone viene sempre inviato anche il Vodafone TV Box, che permette anche di vedere tutti i canali del digitale terrestre (DVB-T2) di cui canali televisivi con funzionalità avanzate (Pausa, Restart, Registra, Registra Serie).

In ogni caso, nonostante la promozione sui tre mesi gratis, resta previsto con Vodafone TV un contributo di attivazione pari a 2 euro al mese per 48 mesi. In alternativa, il cliente può decidere di saldare un anticipo di 48 euro e pagare rate di 2 euro al mese per 24 mesi, oppure saldare un anticipo di 72 euro e pagare rate di 2 euro al mese per 12 mesi, o ancora saldare 96 euro in un’unica soluzione.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Si ricorda che i clienti possono anche attivare i pacchetti Vodafone TV Sport Plus e Vodafone TV Sport Plus e Intrattenimento, sebbene la promozione con i tre mesi gratuiti oggetto di questo approfondimento valga esclusivamente per il pacchetto Vodafone TV Intrattenimento.

Vodafone TV Sport Plus comprende il ticket di NOW TV Sport con tutto lo sport e il calcio di Sky, a 20 euro al mese. Con Giga Family il costo diventa di 15 euro al mese.

Vodafone TV Sport Plus e Intrattenimento, invece, comprende i ticket di NOW TV Sport, NOW TV Intrattenimento e NOW TV Serie TV, a 30 euro al mese. Con Giga Family il costo diventa di 20 euro al mese.

Continuano dunque fino al 10 Aprile 2020 anche gli sconti su questi altri due pacchetti in questione, che avrebbero invece un costo standard, rispettivamente, di 30 euro e 40 euro al mese.

Inoltre, sempre in questi giorni è attiva la promozione Vodafone Insieme che offre uno sconto di 56 euro per le nuove attivazioni in Fibra FTTH, come diretta conseguenza dell’iniziativa wholesale di Open Fiber.

Si ringrazia D. per la segnalazione.

Aggiornamento 10 Aprile 2020: la promozione “3 mesi gratuiti di Intrattenimento e Serie TV con le nuove attivazioni in fibra” nata il 3 Aprile 2020 in scadenza oggi, è stata prorogata per tutto il mese di Aprile 2020.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.