Lycamobile

MasMovil acquisirà LycaMobile in Spagna: un’operazione da 372 milioni di euro

In Spagna, MásMóvil ha siglato un accordo per l’acquisizione di LycaMobile Spain, l’operatore virtuale del Gruppo inglese che in territorio iberico vanta 1,5 milioni di clienti con ricavi per 132 milioni di euro nel 2019. L’acquisizione sarà chiaramente soggetta all’autorizzazione delle Autorità competenti.

L’accordo è stato siglato alla chiusura dei mercati la settimana scorsa ed è stato ufficializzato in data odierna. MásMóvil acquisirà LycaMobile Spain per 372 milioni di euro, divisi in tre diverse tranche: un primo pagamento di 307 milioni di euro al closing, un altro di 30 milioni di euro sei mesi dopo e l’ultimo da 35 milioni di euro dodici mesi dopo il closing. L’azienda ritiene di poter facilmente concludere l’operazione anche grazie a un prestito bancario.

MásMóvil incorporerà le risorse umane dell’operatore virtuale, che ammontano a 85 unità (prevalentemente nelle funzioni tecniche e commerciali), e stima sinergie per 70 milioni di euro di EBITDA già nel 2021. La stima è stata giustificata dalla sensibile riduzione dei costi per la rete.

A ciò si aggiunge il fatto che, secondo i dettagli del progetto presentati in una Call Conference, l’acquisizione di LycaMobile non dovrebbe richiedere spese aggiuntive in conto capitale, generando nel complesso 52 milioni di euro di Equity FCF, che rappresenterebbe da solo il 20% del target per il 2021.

MasMovil LycaMobile
Ecco come sarà il Gruppo MásMóvil dopo l’acquisizione di LycaMobile Spain.

L’accordo per l’acquisizione di LycaMobile Spain dovrebbe concludersi entro la fine del secondo trimestre dell’anno e, come sopra accennato, sarà soggetto al parere vincolante da parte dell’Antitrust.

Con questa acquisizione MásMóvil continua nella sua strategia già mostrata negli scorsi anni con l’acquisizione dapprima di Llamaya e successivamente di Lebara, entrambe volte a rafforzare l’EBITDA del Gruppo.

Dal canto suo, invece, LycaMobile aveva recentemente annunciato di aver raggiunto l’Uganda, il suo ventiquattresimo mercato in tutto il mondo e uno dei più interessanti in Africa, con 25 milioni di potenziali clienti e una penetrazione intorno al 71%.

Con l’acquisizione di LycaMobile, il Gruppo MásMóvil sfiorerà gli 8,9 milioni di clienti e quota 550 milioni di euro di EBITDA.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Continua a leggere

Back to top button
Close