Disney+

Il servizio streaming Disney+ è preordinabile per un anno ad un prezzo ridotto

Fino al prossimo 23 Marzo 2020, salvo ulteriori proroghe, si può usufruire della nuova offerta  Disney+ che permette di acquistare il servizio streaming in preordine al prezzo scontato di 59,99 euro per un anno.

Per tutti coloro che non fossero ancora a conoscenza di Disney+, si tratta della nuova piattaforma di contenuti in streaming di intrattenimento (film, serie televisive e altro) di proprietà della Disney.

Come annunciato qualche tempo fa, Disney+ sbarcherà ufficialmente in Italia il 24 Marzo 2020 e per l’occasione ha deciso di mettere a disposizione di coloro che vorranno godere del suo servizio di intrattenimento, una particolare promo che consente di risparmiare 10 euro sul prezzo di listino annuale previsto (che a condizioni normali ammonterà a 69,99 euro).

Come detto inizialmente dunque, tutti gli interessati che entro il 23 Marzo 2020 effettueranno il preordine a Disney+, pagheranno 59,99 euro per un intero anno, invece di 69,99 euro. Tuttavia la piattaforma di streaming prevede anche la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile al costo di 6,99 euro al mese.

Il nuovo servizio oggetto di questo approfondimento proporrà contenuti multimediali di Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic, con il supporto per la fruizione tramite TV, console e device mobili come smartphone e tablet.

Nel dettaglio del catalogo, si potranno trovare i più celebri film prodotti da Walt Disney Studios a partire dal 2019, come Captain Marvel, Dumbo, Avengers: Endgame, Alladin, Toy Story 4, Il Re Leone, Maleficent, Frozen 2 e Star Wars: The Rise of Skywalker. Anche altri contenuti come Star Wars the Mandalorian, Star Wars: The Clone Wars, High School Musical: The Musical, Lilli e il Vagabondo, Marvel Hero Project, Il Mondo Secondo Jeff Goldblum, Encore! e Float.

Con Disney+ sarà possibile vedere fino a 4 diversi contenuti in streaming su 4 dispositivi differenti in contemporanea, con titoli anche in risoluzione 4K. Inoltre, sarà possibile effettuare il download di qualsiasi film o serie TV su un massimo di 10 device. Non è prevista pubblicità per entrambi i tipi di abbonamento, ne ulteriori costi aggiuntivi, ma le spese di connessione sono ovviamente a carico dell’utente.

Oltre che in Italia, il 24 Marzo 2020 il servizio di streming (già lanciato nel Novembre 2019 negli USA, Canada, Olanda, Australia e Nuova Zelanda) dovrebbe arrivare anche nel Regno Unito, in Francia, Germania, Italia, Irlanda, Spagna e Russia.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close