Tim 60+ Senza Limiti: 4 Giga, chat e minuti illimitati da 9,90 euro al mese


L’operatore ex monopolista continua a promuovere l’attivazione della propria offerta di telefonia mobile, rivolta a tutti i clienti che hanno più di 60 anni di età, denominata Tim 60+ Senza Limiti.

Questa rimane sottoscrivibile fino a nuova comunicazione, da tutti i nuovi e già clienti Tim ricaricabili over 60, presso i negozi del gestore telefonico, online o chiamando il Servizio Clienti 119.

Tim 60+ Senza Limiti si costituisce di un bundle composto da Minuti e Chat senza limiti e 4 GB di traffico internet in 2G, 3G e 4G per navigare, ad un costo mensile che varia a seconda della tipologia di pagamento scelta al momento della sottoscrizione dell’offerta.

Nello specifico, se si opta per l’addebito su credito residuo il costo dell’opzione tariffaria ammonta a 13 euro al mese, che si abbassano a 12 euro mensili scegliendo il pagamento automatico tramite carta di credito, conto corrente o Tim Pay e a 9,90 euro al mese domiciliando i rinnovi in fattura (opzione disponibile per i clienti Tim possessori di linea fissa).

Tim 60+ Senza Limiti su credito residuo prevede un costo di attivazione di 3 euro per tutti i nuovi clienti Tim con o senza contestuale richiesta di portabilità (MNP), e di 19 euro per i già clienti.

I nuovi clienti che attivano online usufruiscono gratuitamente del costo di attivazione e del primo mese dell’offerta. E’ previsto anche l’acquisto online della SIM al costo di 25 euro con 20 euro di traffico incluso da pagare in contanti alla consegna.

Nei Negozi il costo della sim è di 10 euro con 1 centesimo di euro di traffico incluso, salvo eventuali promozioni locali.

Per la versione con addebito automatico dei costi su carta di credito (circuiti Visa, Mastercard, Amex, incluse le carte prepagate) conto corrente (bancario o postale) e conto carte prepagate (come ad esempio Tim Pay), è invece prevista, in promo, l’attivazione gratuita.

Infine, per tutti i clienti Tim fisso con domiciliazione diretta in bolletta non è richiesto alcun costo di attivazione.

Mentre la versione su credito residuo è sottoscrivibile sia online, che visitando i Negozi Tim o chiamando il Servizio Clienti 119, quella su carta di credito conto corrente e Tim Pay non si può attivare attraverso il 119. Per l’attivazione di Tim 60+ Senza Limiti sulla fattura della linea fissa è invece necessaria la visita presso un negozio dell’operatore.

In più, tutti i nuovi e già clienti Over 60 che attivano l’offerta Tim 60+ Senza Limiti, possono godere gratuitamente anche del servizio doctor Tim Mobile, che offre assistenza e consulenza per tutte le necessità di configurazione e utilizzo di Smartphone e Tablet.

Il servizio offre l’assistenza tecnica al numero verde 800.500.500 e l’App doctor Tim per prenotare subito la propria assistenza. Con doctor Tim Mobile un esperto può assistere il cliente in varie operazioni come le configurazioni del telefonino, l’installazione di app, il trasferimento di contenuti e tanto altro ancora. E’ previsto anche il servizio di assistenza privilegiata con un operatore 119 disponibile dalle 07:00 alle 22.30, che permette di avere informazioni sull’offerta, sul credito e sui consumi.

I minuti di traffico inclusi nel bundle dell’offerta sono validi per il traffico in Italia e per quello generato in roaming nei Paesi dell’Unione Europea verso tutti i numeri mobili e tutti i numeri di rete fissa italiani e dei Paesi UE e non contribuiscono al raggiungimento di soglie di sconto e bonus legati ad altre offerte.

In caso di consumo precoce dei minuti inclusi, verranno applicate le tariffe previste dal piano base o da eventuali promozioni attive. Sono escluse le chiamate verso le numerazioni in decade 1, 4 e 8 e le chiamate internazionali effettuate dall’Italia verso l’estero.

Come accennato in precedenza, l’offerta include anche la navigazione senza consumare Giga sulle principali piattaforme Chat (Whatsapp, Facebook Messenger, Skype, iMessage, Imo, Telegram, Viber, Snapchat, WeChat). Questa è però consentita esclusivamente sul territorio italiano e solo se sono presenti Giga sulla linea.

Si evidenzia che la navigazione senza consumare i giga dell’offerta non vale per la visualizzazione di link esterni al portale come ad esempio i video di banner pubblicitari previsti dalle App gratuite o premium, cosi come non include la visualizzazione di videoclip musicali (su YouTube, vevo, etc), i download, l’acquisto dei brani musicali e la navigazione delle pagina web per accedere allo streaming. Chiamate e videochiamate tramite Internet (VoIP) consumano i Giga dell’offerta.

I 4 GB forniti da Tim 60+ Senza Limiti possono essere utilizzati anche nei paesi dell’Unione Europea. In caso di superamento della soglia mensile, se il cliente non ha altre opzioni dati attive, avrà fino ad 1 Giga di scorta, che permette di continuare a navigare a 1,90 euro ogni 200 megabyte (fino a massimo 1 Giga per un importo complessivo di 9,50 euro).

Una volta terminato anche il Giga di scorta, in mancanza di altre offerte dati attive sulla propria linea mobile, il traffico internet si blocca fino alla successiva disponibilità. L’opzione tariffaria in questione è abilitata alla navigazione 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload.

Si specifica che i contenuti (minuti e traffico dati) inclusi nell’offerta e non utilizzati al termine del periodo di riferimento, non sono cumulabili con quelli attribuiti nel periodo successivo e di conseguenza vengono definitivamente persi.

Si può usufruire del bundle offerto dall’opzione tariffaria oggetto di questo approfondimento soltanto se si ha del credito sulla SIM. Inoltre, per le offerte con addebito su credito residuo, qualora al momento del rinnovo il credito disponibile non dovesse essere sufficiente e coprire l’intero costo del rinnovo, è previsto l’utilizzo di quello disponibile al momento dell’addebito.

In questo caso l’offerta rimane attiva, ma in teoria non utilizzabile; anche se la modalità Sempre Connesso consente di continuare ad effettuare chiamate in uscita, inviare SMS o navigare in Internet fino ad un massimo di 2 giorni, al costo di 90 centesimi di euro al giorno addebitati alla prima ricarica effettuata e solo in caso di utilizzo. Scaduti i 2 giorni la Tim Card rimane attiva solo per ricevere chiamate o SMS e per effettuare chiamate di emergenza.

La parte residua del costo del rinnovo ancora da saldare sarà detratta automaticamente in occasione della prima ricarica sufficiente a coprirla. Se la ricarica non viene effettuata entro i 30 giorni dalla data del parziale o mancato pagamento del costo del rinnovo, sarà avviato il processo di cessazione dell’offerta.

I clienti con attivo il servizio Tim Ricarica Automatica non esauriscono il credito e, quindi, non utilizzano la modalità Sempre Connesso. A tal proposito si rammenta che con la domiciliazione su carta di credito, conto corrente o conto carte prepagate della Tim 60+ è prevista l’attivazione dell’appena citato servizio di Ricarica Automatica sullo stesso metodo di pagamento dell’offerta.

Infine, un ulteriore dettaglio relativo alla versione dell’opzione tariffaria con addebito in fattura, riguarda la disponibilità per i soli clienti Tim fisso che siano intestatari, sia della linea fissa che del numero prepagato Tim sul quale viene attivata l’offerta Tim 60+. L’eventuale recesso dal contratto di linea fissa implica la cessazione dell’offerta Tim 60+ Senza Limiti con addebito su fattura Tim.

Tim informa che l’offerta si può disattivare gratuitamente in qualsiasi momento anche contattando il Servizio Clienti e che il cliente è tenuto ad utilizzare l’offerta in modo lecito, secondo buona fede e correttezza e deve astenersi, pertanto, dal conseguire vantaggi diversi da quelli connessi alla normale fruizione dell’offerta per comunicazione interpersonale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.