5G Italy: dal 3 al 5 Dicembre 2019 la seconda edizione dell’evento sullo sviluppo del 5G


Si terrà dal 3 al 5 Dicembre 2019, a Roma, la seconda edizione del 5G Italy, una serie di conferenze sul tema dello sviluppo del 5G in Italia, in Europa e nel mondo, a cui parteciperanno istituzioni, imprese e università italiane e internazionali.

L’evento avrà luogo presso l’Auditorium del CNR, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, al Piazzale Aldo Moro di Roma.

A partecipare come ospiti o speaker saranno, tra gli altri, Sabrina Baggioni di Vodafone, Franco Bassanini, Presidente di Open Fiber, Laura di Raimondo, Direttore Generale di Asstel, Pietro Guindani, Presidente di Asstel, Wolfgang Kopf, Senior Vice President di Deutsche Telekom e altri rappresentanti dei principali attori del settore.

Nel complesso, l’evento si pone l’obiettivo di avviare un confronto tra istituzioni e comunità scientifica, industriale ed economica, per comprendere le sfide e le opportunità della rete di nuova generazione e di tutti i paradigmi tecnologici da essa abilitati: smart city, IoT, IA, Industria 4.0, Cloud ed e-Healt.

   

L’evento 5G Italy è promosso dal Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Telecomunicazioni (CNIT) con il patrocinio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, del Ministero dello Sviluppo Economico e della Commissione Europea.

Per l’ingresso occorre iscriversi e selezionare il pacchetto preferito, che permette di accedere a una singola giornata o all’intera conferenza. Per la pubblica amministrazione la partecipazione è gratuita.

5G Italy

Il 3 Dicembre 2019, dopo la registrazione, inizieranno le prime conferenze, con un intervento di Paola Pisano, Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione. Si parlerà anche del 5G come vettore di crescita economica e dei relativi business model per cogliere le prime opportunità della nuova rete. Non mancheranno poi riferimenti al rapporto tra le onde elettromagnetiche e la salute.

La seconda giornata, il 4 Dicembre 2019, si concentrerà sulle smart cities, sulla smart mobility, sull’Industria 4.0 e sulla salute digitale, ovvero alcuni dei principali impieghi della nuova rete, mentre la terza giornata, il 5 Dicembre 2019, ospiterà alcune conferenze sul cloud, l’intelligenza artificiale e la prospettiva del 6G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.