Vodafone porta per la prima volta il 5G in uno spettacolo TV: X Factor 2019


Dopo il primato del lancio italiano, Vodafone porta il 5G anche all’interno di X Factor, il popolare talent show di Sky, e anticipa sul piccolo schermo la nuova rivoluzionaria era della connessione che la tecnologia 5G ha inaugurato.

Dal 12 Settembre 2019 andrà in onda su Sky Uno e in streaming su NOW TV la nuova edizione del talent show di Sky prodotto da Fremantle.

Luca Casaura, Head of Brand and Advertising, in un comunicato stampa ha dichiarato: “La musica e il 5G hanno in comune il prezioso potere di connettere le persone, missione nella quale Vodafone si identifica da sempre. Grazie alla sua leadership nella rete di ultima generazione, Vodafone darà un contributo fondamentale allo spettacolo creando vere e proprie esperienze in 5G, avvicinando le più avanzate tecnologie alle persone e anticipando il futuro straordinario che ci aspetta”.

Giudici XFactor 13

Per la prima volta in Italia, grazie alla rete 5G di Vodafone i concorrenti e il pubblico potranno sperimentare le applicazioni che la tecnologia 5G avrà anche nel mondo dell’intrattenimento. Vodafone Italia è Official Partner di X Factor 2019.

   

Il comunicato recita: “Grazie alla potenza della Giga NetworkTM 5G di Vodafone, lo spettacolo sarà ancora più entusiasmante e appassionante. Realtà e fantasia sono finalmente connesse, anche nel mondo dell’entertainment e della musica. elocità senza precedenti, massime performances di connessione, esperienze immersive mai provate finora e nuovi modelli di interazione. Tutto ciò è reso possibile dal 5G di Vodafone e sarà messo a disposizione dell’innovativo show di X Factor per moltiplicare le possibilità di divertimento.

X Factor sarà disponibile anche on demand e su Sky Go. Il venerdì sarà visibile in chiaro su TV8. Il programma è presentato da Alessandro Cattelan. In giuria Mara Maionchi, Malika Ayane, Samuel dei Subsonica e Sfera Ebbasta.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.