Wind: da oggi scatta l’aumento fino a circa 2 euro per alcune offerte Smart e Noi Tutti


Le rimodulazioni degli operatori telefonici non sembrano più avere sosta. Da oggi, 25 Agosto 2019, alcune offerte di rete mobile Wind aumenteranno di massimo 2,08 euro al mese a seconda dell’opzione tariffaria attiva.

Il brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre ha informato, a partire dal 22 Luglio 2019, i clienti impattati per mezzo di SMS informativo, ma anche tramite apposita comunicazione all’interno del proprio sito ufficiale, giustificando gli aumenti per “garantire gli investimenti e continuare ad assicurare un servizio di qualità”. 

Wind Smart rimodulazione SMS Noi Tutti 25 Agosto 2019

Si ringrazia Gianni per la foto

Ecco un esempio di SMS inviato da Wind ai clienti impattati: “Modifiche contratto: dal rinnovo successivo al 25 Agosto 2019, la tua Wind Smart passa a 9,49 euro al mese. Puoi arricchire senza costi aggiuntivi la tua offerta rispondendo a questo SMS, entro il 30 Settembre 2019, con scritto OK50 per attivare gratis 50GB al mese per 1 anno, al termine del quale si disattiveranno automaticamente […] Dettagli su wind.it/ds”.

   

La modifica contrattuale prevista da oggi, 25 Agosto 2019, riguarderà alcune offerte Wind Smart, Noi Tutti e Noi Tutti Unlimited

In particolare, a partire dal primo rinnovo successivo al 25 Agosto 2019, per alcune offerte della gamma Wind Smart, il costo mensile verrà aumentato di 1,91 euro, 1,99 euro, 2 euro, o 2,08 euro al mese, in base all’offerta attiva, così come alcune offerte Noi Tutti e Noi Tutti Unlimited subiranno un aumento di 0,99 euro, 1,50 euro o 1,99 euro al mese.

I clienti impattati potranno arricchire la propria offerta, in maniera del tutto gratuita, con 50 Giga al mese per 12 mesi, al termine dei quali si disattiveranno in automatico. I 50 Giga gratis in più, dovranno essere richiesti inviando un SMS al numero 40400 con scritto OK50 entro il 30 Settembre 2019.

In più, in alternativa, i clienti Noi Tutti e Noi Tutti Unlimited rimodulati, potranno aggiungere, senza ulteriori costi, chiamate nazionali illimitate per 1 anno, inviando un SMS al 40400 con scritto OKVU entro il 30 Settembre 2019. 

Wind

Secondo alcune testimonianze, la promo gratuita con 50 Giga non è l’unica offerta di caring proposta per compensare l’aumento del canone mensile.

Infatti, alcuni clienti impattati, che si sono recati nei negozi Wind per chiedere maggiori informazioni sulla rimodulazione, hanno ricevuto la proposta di attivare la promo 30 Giga Free con 30 Giga di internet per 3 mesi.

I 30 Giga avranno una priorità di consumo inferiore rispetto alla propria offerta principale e ad altre opzioni dati eventualmente attive. Al termine del periodo promozionale, la promo si disattiverà in automatico. È possibile usufruire dei 30 Giga bonus solo se si ha credito residuo e nel territorio nazionale (non è previsto l’utilizzo dei Giga in Roaming UE).

In caso di esaurimento dei Giga, se l’offerta principale prevede il blocco della navigazione, grazie alla promo 30 Giga Free, superati i Giga del bundle, si continuerà a navigare a velocità ridotta fino a un massimo di 128 Kbps.

Infine, alcuni clienti selezionati, hanno ricevuto anche la proposta di una ricarica bonus di 5 euro, erogata entro il mercoledì della settimana successiva alla richiesta. L’importo non sarà trasferibile verso altro operatore.

E’ giusto specificare che queste iniziative non sono disponibili per tutti i clienti impattati, ma, in caso di esito negativo in negozio, gli stessi possono comunque attivare i 50 Giga al mese per un anno, proposti nella comunicazione di rimodulazione. Tutte queste promozioni dedicate sono disponibili solo per coloro che mantengono attiva la propria offerta rimodulata.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.