Iliad lavoro: nuova posizione di lavoro come responsabile di integrazione e monitoraggio della rete


Oggi, giorno 13 Giugno 2019, Iliad ha pubblicato una nuova offerta lavorativa per Milano come responsabile del team di Integration & Monitoring della rete radio Iliad per l’intera penisola italiana.

L’operatore di telefonia mobile Iliad, che ha esordito nel Maggio 2018 sul mercato italiano e che sta sviluppando la propria infrastruttura di rete, ha aperto una nuova posizione di lavoro a Milano per un contratto permanente come leader dell’Integration e Monitoring Team.

Si ricorda che al momento Iliad, in attesa del completamento della sua rete proprietaria, opera in tecnologia Ran Sharing su rete Wind per il 3G/4G/4G+ nella maggior parte del territorio, in Ran Sharing sulla rete unica Wind Tre e in Roaming Nazionale su rete 2G Wind (Non utilizza la rete H3G).

La persona interessata farà parte del team della Radio Network Engineering della rete radio Iliad e si occuperà della configurazione, dell’integrazione e del monitoring degli apparati della rete secondo le linee guida e gli obiettivi definiti dal responsabile del Radio Network Engineering Team.

Le mansioni, nello specifico, sono diverse con il soggetto che, in qualità di supervisore del Team di Integration e Monitoring, sarà responsabile di ulteriori attività tra cui  l’integrazione e commissioning di NodeB ed eNodeB (stazioni radio base) e della configurazione e controllo dei dati delle stazioni radio base nel sistema di gestione della rete (NMS) e dell’unità baseband della stazione base.

   

Il responsabile deve anche essere in grado di eseguire il controllo dello stato di funzionamento e degli allarmi delle stazioni radio base oltre alla configurazione e verifica della connessione tra l’NMS e le stazioni radio base.

iliad

La lista delle mansioni continua, con il soggetto che deve occuparsi della definizione di processi e procedure a supporto dell’attività del team e a supporto degli altri dipartimenti, dell’apertura di ticket verso i tecnici in campo e, quindi, anche del supporto tecnico, se necessario, per la risoluzione dei guasti.

L’offerta lavorativa richiede che il soggetto, per poter svolgere le mansioni descritte sopra, debba avere, a livello di istruzione, un Master in Ingegneria o equivalente e possedere dell’esperienza lavorativa nel ruolo specificato o in ruoli analoghi tra i 3 e i 5 anni. La persona interessata deve anche avere, a livello linguistico oltre l’essere madrelingua in italiano, una padronanza buona della lingua inglese, mentre, conoscere la lingua francese non è obbligatorio, bensì un plus.

Per quanto riguarda le varie conoscenze tecniche, bisogna avere una conoscenza dettagliata delle architetture di reti mobili (WCDMA, LTE e 5G), interfaccia radio, parametri e servizi e un’approfondita conoscenza di Nokia NMS e Nokia RNC, MMEBTS e dei tool di commissioning.

A concludere il tutto, si richiedono anche eccellenti capacità comunicative e relazionali ed eccellenti capacità di leadership.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.