Iliad in Francia con il brand Free Mobile offre 25 Giga in Roaming anche dalla Cina


Il Gruppo Iliad in Francia, a partire da oggi, rinnova l’offerta del suo operatore Free Mobile integrando la possibilità, per i clienti che possiedono l’offerta a forfait, di godere di 25 Giga di traffico dati al mese per la navigazione in roaming dalla Cina.

L’ufficialità è arrivata mediante un apposito comunicato divulgato nella mattinata di oggi, Martedì 28 Maggio 2019, dall’ufficio stampa dell’operatore Free Mobile.

L’abbonamento in questione, al costo di 19,99 euro o  di 15,99 euro per gli abbonati Freebox, prevede un bundle annuale illimitato di chiamate, SMS ed MMS in Europa e nei domini d’oltre mare, USA, Canada, Sudafrica, Australia, Nuova Zelanda e Israele.

A questo si aggiungono 25 Giga mensili in 3G di traffico dati in roaming da utilizzare per tutti i clienti che si trovano in viaggio in più di 65 destinazioni: in Unione Europea e nei domini d’oltre mare, Svizzera, Guernsey, Jersey, Isola di Man, Stati Uniti, Canada, Messico, Argentina, Brasile, Algeria, Tunisia, Israele, Turchia, Argentina, Sud Africa, Australia, Nuova Zelanda, India, Malesia , Thailandia, Russia, Ucraina, Serbia, Montenegro, Bielorussia, Macedonia, Armenia, Georgia, Kazakistan, Pakistan, Uzbekistan e adesso anche in Cina (con Taiwan, Hong Kong e Macao esclusi).

All’interno della Francia metropolitana, Free offre pure le chiamate illimitate verso i fissi di oltre 100 nazioni e internet 4G+/4G illimitato ai suoi utenti con Freebox, altrimenti 100GB al mese, alla medesima velocità.

L’offerta, riservata agli abbonati residenti in Francia o che giustificano un collegamento stabile con la Francia metropolitana, comprende un costo di 10 euro per la SIM e, in caso si superasse la soglia mensile di 25GB, un prezzo di 0,0054 euro/Megabyte in Europa e nei domini d’oltre mare, e 9,70 euro in Cina.

Free Mobile CinaL’integrazione automatica e gratuita della nuova destinazione, riguarda tutti gli abbonati attuali e futuri del pacchetto Free Mobile, che include anche alcuni servizi aggiuntivi come la possibilità di ricevere la fattura via email, il rifiuto della chiamate anonime che avvisa il chiamante della restrizione attivata dal destinatario, e non solo.

Inoltre, è disponibile anche l’opzione Youboox One, che mediante l’applicazione Youboox consente l’accesso a tanti libri dal proprio device mobile, anche offline.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.