Kena Mobile: i servizi in abbonamento di terze parti non si possono attivare


La gestione dei servizi a sovrapprezzo differisce tra i vari gestori telefonici operanti sul territorio italiano. Ne consegue che molti consumatori, per via delle tante casistiche possibili, si trovano spesso in difficoltà e non sanno come rimediare ad un abbonamento attivato erroneamente o come procedere per disattivarne uno non più desiderato.

Per l’operatore virtuale (MVNO) Kena Mobile, gestito da Nòverca e secondo brand di Tim, del quale utilizza la rete fino al 4G con velocità limitata fino a 30 Megabit/s, l’attuale situazione per quanto concerne i servizi a sovrapprezzo è quella che segue.

Tutti i clienti dell’operatore telefonico giallo possono stare tranquilli, stando a quanto affermato di recente dai suoi operatori, tramite chat Facebook con la pagina ufficiale: nelle SIM Kena Mobile i servizi in abbonamento a pagamento erogati da terze parti non possono essere attivati. Non è dunque necessario richiedere il blocco di tali servizi, cosi come invece avviene con altri gestori mobili.

Per servizi a sovrapprezzo, conosciuti anche come “a valore aggiunto”, “VAS” o “SMS premium” o ancora “a contenuto“, si intende l’insieme dei servizi forniti (nella maggior parte dei casi) da parte di provider esterni al proprio operatore di telefonia mobile, attraverso SMS, MMS o connessione dati che possono essere attivati, ricevuti e/o fruibili su Telefonino, Tablet o PC.

   

Normalmente sono sfondi, news, video, oroscopi, loghi e suonerie (attivabili molto facilmente anche per errore, semplicemente facendo click su un banner pubblicitario o visitando siti non sicuri) a pagamento, con tariffazione variabile in base al tipo di servizio attivo. Si può infatti andare incontro ad addebito giornaliero, settimanale, mensile o per singolo messaggio o contenuto.

Visto quanto riportato dal servizio clienti, gli utenti Kena Mobile non dovrebbero avere questo tipo di problemi, ma potrebbe comunque essere utile conoscere come funziona la disattivazione dei servizi a sovrapprezzo mediante chiamata ad una numerazione dedicata (disponibile per i clienti di tutti i gestori), abilitata oramai da qualche tempo.

Si tratta del numero verde Customer Care, 800442299, attivo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, che offre all’utente la possibilità di verificare, mediante una voce guida, il tipo e il numero di servizi premium addebitati. Il tutto avviene in tempo reale e con la possibilità di procedere immediatamente alla disattivazione.

Si rammenta, come detto in precedenza, che Kena Mobile è un operatore mobile virtuale gestito da Nòverca, che utilizza la rete di Tim in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA ed LTE, per la fornitura dei propri servizi.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.