Wind: Samsung J6, Huawei Y6 e Y5 2018 ancora disponibili a rate 0


Con l’obiettivo di incrementare il numero di sottoscrizioni dell’opzione Telefono Incluso e le vendite degli smartphone Huawei P30 128 GB, Huawei Y6 2018, Huawei Y5 2018 e Samsung Galaxy J6, il brand Wind dell’operatore congiunto Wind Tre continua ad inviare, ad alcuni già clienti selezionati, degli SMS informativi contenenti l’invito a recarsi presso un negozio Wind autorizzato entro il 14 Maggio 2019, salvo proroghe, per comprare uno degli smartphone citati mediante l’opzione Telefono Incluso Per Te.

Si tratta in realtà di campagne SMS promozionali già avviate durante il mese di Aprile 2019, e adesso ulteriormente prorogate.

L’opzione denominata Telefono Incluso Per Te consente ai clienti destinatari delle campagne SMS in questione, di comprare a rate un device anche con offerte non compatibili come le opzioni tariffarie Operator Attack, Winback e Last Minute, al contrario di Telefono Incluso Standard, sottoscrivibile invece solo se si è in possesso delle offerte propedeutiche, come le opzioni tariffarie All Inclusive Call Your Country con minuti inclusi per i clienti ricaricabili.

Nel dettaglio di Telefono Incluso Per Te, è possibile acquistare il Huawei P30 128 GB pagando un anticipo di 79,99 euro, 30 rate mensili da 19,99 euro, ed un’eventuale rata finale del quale non si conosce l’ammontare esatto. In più è incluso 1 Giga di traffico Internet al mese per 30 mesi.

   

Disponibili anche i due modelli Huawei Y6 2018, Huawei Y5 2018, entrambi rateizzabili in 30 rate del valore di 0 euro al mese, con un anticipo di 29,99 euro per il primo, e di 9,99 euro per il secondo. L’eventuale rata finale ammonta a 89,91 euro per tutti e due i cellulari. Acquistando un Huawei Y5, si gode di 1 Giga di traffico Internet aggiuntivo al mese per 30 mesi, mentre optando per un Huawei Y6 il traffico dati mensile in regalo aumenta a 10 Giga.

Infine, fa parte dell’iniziativa Telefono Incluso Per Te anche il Samsung Galaxy J6, che è acquistabile mediante il pagamento di un anticipo di 39,99 euro, 30 rate mensili da 0 euro, ed un’eventuale rata finale di 229,91 euro. In questo caso il traffico dati aggiuntivo ammonta a 10 Giga al mese per 30 mesi.

Per quanto riguarda il Huawei P30 128 GB la modalità di pagamento prevista è esclusivamente l’addebito su carta di credito, mentre tutti gli altri smartphone appena trattati possono essere acquistati con addebito su carta di credito o conto corrente.

Come detto, gli smartphone sono disponibili per essere rateizzati anche per tutti i nuovi e già clienti Wind non coinvolti dalla campagna SMS promozionale, ma mediante l’opzione Telefono Incluso Standard, con la quale alcune condizioni economiche potrebbero però variare rispetto a quelle sopra elencate:

    • Huawei P30 128 GB: anticipo di 129,99 euro, 30 rate del valore di 15,99 euro ed un’eventuale rata finale di 190,21 euro (disponibile solo con addebito su carta di credito);
    • Huawei Y6 2018: anticipo di 49,99 euro, 30 rate di 0 euro ed un’eventuale rata finale ammontante a 99,91 euro (disponibile con addebito su carta di credito o conto corrente);
    • Huawei Y5 2018: anticipo di 39,99 euro, 30 rate del valore di 0 euro ed un’eventuale rata finale di 79,91 euro (disponibile con addebito su carta di credito o conto corrente);
    • Samsung Galaxy J6: anticipo di 39,99 euro, 30 rate di 0 euro ed un’eventuale rata finale ammontante a 229,91 euro (disponibile con addebito su carta di credito o conto corrente);

Generalmente, l’opzione Telefono Incluso consente l’acquisto di un device attraverso il versamento di un anticipo da pagare al rivenditore al momento della sottoscrizione del contratto, di 30 rate mensili addebitate su carta di credito o conto corrente, e di un’eventuale rata finale da versare in caso di recesso anticipato. L’importo di ciascuno di questi è variabile in base al dispositivo scelto.

Sottoscrivendo Telefono Incluso, ci si impegna a non cambiare la modalità di pagamento verso tipologie differenti, a mantenere la titolarità della Carta SIM fino alla data di pagamento dell’ultima rata, a non effettuare passaggi da ricaricabile ad abbonamento e viceversa, ed nel caso specifico di  Telefono Incluso Standard, a mantenere un’offerta propedeutica con il suddetto servizio.

Il mancato rispetto di tali vincoli, comporta il pagamento, in un’unica soluzione, di tutte le restanti rate dovute, più quella finale prevista per il modello di terminale scelto. Mentre nel caso opposto, il cliente adempiente avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.