Aggiornamento Telegram: nuovo design per Android, possibilità di archiviare le chat e molto altro


Il team di Telegram ha deciso di aggiornare oggi, 9 Maggio 2019, la propria app alla versione 5.6 con tante novità tra cui un nuovo design per i dispositivi Android e la possibilità di archiviare le chat.

Infatti, grazie all’aggiornamento odierno, è possibile archiviare le proprie chat per ordinare, in questo modo, le chat attive da quelle inattive, ma anche per separare lavoro e vita privata così come spostare le chat indesiderate nell’archivio.

Basta scorrere verso sinistra sulla chat per trasferirla nella cartella contenente tutte le conversazioni archiviate. Nel momento in cui l’utente riceve un messaggio proveniente da una delle chat archiviate, la stessa uscirà dall’archivio per ritornare all’elenco standard delle conversazioni, ad esclusione delle chat silenziate che rimarranno nell’archivio per sempre, salvo disattivazione della modalità silenzioso.

E’ possibile archiviare un numero illimitato di chat, secondo quanto affermato dagli sviluppatori, mantenendo così i messaggi nell’ordine desiderato, ma anche nascondere l’intero archivio scorrendo verso sinistra su di esso oppure farlo riapparire, trascinando lo schermo verso il basso.

   

Altra novità, riguarda la possibilità di eseguire delle azioni collettive, selezionando più chat per appuntare, silenziare, archiviare o eliminare le stesse in maniera più veloce rispetto alle precedenti versioni dell’app.

MondoMobileWeb è presente sull’app Telegram con un canale apposito al quale è possibile unirsi gratuitamente per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Ritornando all’update di oggi, 9 Maggio 2019, Telegram per Android si aggiorna con una nuova icona dell’app e con un menù di selezione dei messaggi all’interno delle chat che si arricchisce del nuovo pulsante di inoltro rapido. 

Grazie al nuovo aggiornamento, inoltre, l’utente può vedere più testo dai messaggi nel proprio elenco di chat: fino a tre linee per chat anziché le “solite” due linee, recandosi nel menù Impostazioni chat.

E’ disponibile anche un nuovo menù di condivisione semplificato che copre l’intero schermo, per una selezionare più ampia, con il campo dei commenti in grado di supportare le emoji, semplificando anche la condivisione di adesivi.

Nuova funzionalità portata dall’aggiornamento è anche la possibilità di toccare lo snippet del messaggio sopra la casella di testo prima di inviarlo al fine di cambiare il destinatario a cui inoltrare il messaggio, dopo essersi accorti di aver selezionato la chat errata durante l’inoltro dello stesso.

Inoltre, è possibile puntare ad un particolare argomento di una conversazione, privata o di gruppo, copiando i link ai messaggi, proprio come accede per i messaggi pubblici. Ovviamente i collegamenti alle chat funzionano solo per i membri delle rispettive conversazioni. Infine, l’utente può vedere chi è online dall’elenco chat e dal menù di condivisione di Telegram.

Su iOS, infine, le impostazioni del passcode sono state rese più robuste, secondo quanto affermato dagli sviluppatori, per tenere al sicuro la propria app con l’introduzione di codici a 6 cifre. Un’altra nuova funzionalità nei dispositivi iOS è quella che consente di cancellare gli adesivi usati di recente.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.