Telegram: riproduzione automatica dei video, account multipli su iOS e altro nel nuovo aggiornamento


Telegram ha rilasciato oggi, 26 Febbraio 2019, un nuovo aggiornamento per la sua applicazione disponibile su Google Play Store per Android e Apple App Store per iOS. Con la versione 5.4 viene introdotta la riproduzione automatica dei video nelle chat, nuove impostazioni per il download automatico dei media, alternative al menu di logout e su iOS la possibilità di usare account multipli.

Dunque, grazie a questo aggiornamento, già disponibile sia per Android che per iOS, gli utenti Telegram vedranno ora partire in automatico, senza volume, i video postati all’interno delle chat. Se l’utente volesse sentire l’audio del video basterà cliccare su uno dei tasti del volume dello smartphone.

Un’altra funzionalità contenuta nel nuovo aggiornamento è quella che permette di gestire le impostazioni per il download automatico dei media, che adesso prevedono un controllo del consumo dei dati con precisione granulare in base al tipo di chat, media o in base alla grandezza dei file.

In alternativa si può anche scegliere fra tre impostazioni predefinite (Basso, Medio e Alto), differenziate in base al tipo di rete di utilizzo (Wi-Fi, rete mobile o roaming). Le impostazioni personalizzate create dall’utente rimarranno memorizzate insieme a quelle predefinite in modo da poter passare velocemente fra queste.

   

È stata introdotta anche una nuova interfaccia per quanto riguarda le impostazioni di logout, che ora mostrerà delle opzioni alternative, come ad esempio la possibilità di aggiungere un altro account, impostare un codice di blocco per l’app, liberare la cache, cambiare numero di telefono associato all’account o contattare il supporto.

Su iOS è ora possibile aggiungere account multipli.

E a proposito di aggiungere un altro account, con la versione 5.4 la funzionalità viene introdotta anche per gli utenti con l’app per iOS, mentre gli utenti Telegram con Android hanno potuto utilizzare questa funzione già dalla versione 4.7.

In questo modo, anche gli utilizzatori dell’app per iOS potranno associare fino a tre account diversi con altrettanti numeri di telefono sullo stesso device, senza bisogno di dover effettuare il logout per cambiare da un numero all’altro.

Con gli account multipli si riceveranno comunque le notifiche push per tutti i profili, e quando queste arrivano, mostreranno a quale dei vari profili il messaggio è stato inviato. Inoltre, nelle impostazioni degli account, è possibile effettuare una pressione prolungata sul tasto associato ad uno dei propri profili per visualizzare un’anteprima della lista delle chat.

Per provare le nuove funzionalità contenute nella versione 5.4 di Telegram è possibile controllare se l’aggiornamento è disponibile sullo store del proprio smartphone.

Si ringrazia Davide per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.