Lukas Hohl sarà il nuovo CEO di Swisscom Blockchain a partire dal 1° Maggio 2019


Swisscom Blockchain SA, affiliata di Swisscom che si concentra su servizi di consulenza e progettazione della tecnologia blockchain per le aziende, ha selezionato nella figura di Lukas Hohl il suo nuovo CEO.

Il nuovo Amministratore Delegato ricoprirà a tutti gli effetti il suo incarico a partire dal 1° Maggio 2019, tornando in Svizzera dopo una lunga esperienza negli Stati Uniti, in cui ha lavorato per la società Synpluse.

Il quarantunenne Lukas Hohl è laureato alla Harvard Business School e ha ricoperto ruoli di rilievo già in passato per Swisscom e per BearingPoint e Softgen, prettamente in tema di consulenza rivolta a società finanziarie. Il suo ruolo all’interno di Swisscom Blockchain sarà quello di continuare a perseguire l’attuale strategia, guidando lo sviluppo del business.

Lukas Hohl, il nuovo CEO di Swisscom Blockchain a partire dal 1° Maggio 2019

   

Roger Wüthrich-Hasenböhler, Chief Digital Officer di Swisscom, ha dichiarato:

“Lukas Hohl ha fondato e diretto aziende, gestito progetti complessi e di grandi dimensioni in passato, dispone di un’ampia rete di contatti in Svizzera e a livello internazionale e si inserisce perfettamente nel giovane team di Swisscom Blockchain SA”.

Il nuovo CEO ha commentato con entusiasmo il suo nuovo ruolo, con riferimento alla preparazione del giovane team e alle tecnologie a disposizione dell’azienda:

“Una tecnologia che rivoluziona radicalmente i sistemi esistenti, un team giovane e di talento e un ambiente agile presso i nostri clienti e all’interno di Swisscom. Non si potrebbe chiedere di più”.

Swisscom Blockchain SA rende noto, nel suo comunicato stampa ufficiale, di essere attualmente impegnata nello sviluppo di use cases basati sulla tecnologia blockchain per diverse aziende. Tra le ultime soluzioni ideate, figura un servizio di tracciabilità dei flaconi per un gruppo farmaceutico, anche denominato Vial Tracking, la digitalizzazione di un registro di commercio cantonale e la riproduzione di lettere di vettura.

L’azienda sostiene anche Swisscom nello sviluppo di iniziative di Private Blockchain, come quella rivolta al servizio postale svizzero, oltre all’ecosistema di asset digitali che l’operatore sta realizzato insieme a Sygnum e alla Borsa tedesca.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.