Vodafone: Cagliari entra nella lista delle città con copertura rete 4.5G e Padova passa definitivamente a 1 Gigabit


Continua ad aggiornarsi la lista delle città coperte dalla rete 4.5G di Vodafone, denominata Giga Network, che permette la navigazione fino a 1 Gigabit. Dopo il recente ingresso di Messina e Bari, entra adesso in lista Cagliari.

Le città coperte sono dunque, adesso, Roma, Catania, Palermo, Vicenza, Torino, Brescia, Messina, Padova, Agrigento, Firenze, Salerno, Milano, Genova, Livorno, Bari, Ancona, Napoli, Taranto, Bologna, Novara, Verona, Rimini e Cagliari.

Oltre all’ingresso di Cagliari, prima città in Sardegna già alla velocità di 1 Gigabit, si fa notare che adesso, a differenza di pochi giorni fa, Padova è definitivamente passata da 500 Mbps a 1 Gigabit.

In basso, lo schema aggiornato alla giornata di oggi, 21 Dicembre 2018.

   

Vodafone Cagliari 4.5G

Si segnala inoltre che la Giga Network 4.5G di Vodafone Italia ha raggiunto anche alcune aree di Sauze d’Oulx, Sestriere, Courmayeur, Ayas, Gressoney-La-Trinitè, Pinzolo, Cavalese, Ortisei, Siror, Canazei, Rivisondoli, Roccaraso e Domus de Maria.

L’operatore rosso dispone di una pagina del suo sito ufficiale interamente dedicata alla Giga Network. In questa sezione del sito, è possibile scoprire tutti i dettagli della connessione di Vodafone ed eventualmente verificare nell’immediato la copertura nella propria zona di riferimento, così da scoprire la velocità massima disponibile.

La promozione chiamata “Velocità 4.5G” non prevede alcun costo aggiuntivo o consumo extra per l’utente, e l’attivazione è automatica. Nello specifico, se l’utente decide di acquistare un dispositivo abilitato al 4.5G presso un negozio Vodafone o tramite il sito ufficiale dell’operatore, il servizio verrà attivato in maniera totalmente automatica.

In caso contrario, invece, sarà necesario attendere l’attivazione, che avverrà entro il mese successivo all’acquisto del dispositivo, se abilitato a tale tipo di navigazione.

Per navigare alla velocità massima garantita dal 4.5G, occorre disporre di un terminale abilitato, una SIM da almeno 128K e una promozione attiva che permetta una connessione dati a tali velocità. È poi necessario, chiaramente, che il dispositivo si trovi sotto copertura 4.5G.

Si ringrazia Gioser per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.