Dopo iliad anche FastWeb Mobile vende le sue sim con i distribuitori automatici simbox


Al Centro Commerciale “Le Befane” di Rimini sono state installate oggi 30 Novembre 2018 le prime simbox di FastWeb per attivare le offerte dell’operatore virtuale FastWeb Mobile. Dopo il nuovo operatore iliad, anche FastWeb ha deciso, in collaborazione con Inventia, di installare dei distributori di sim per acquisire nuovi clienti.

Il nuovo cliente FastWeb dovrà inserire prima i propri dati anagrafici, richiedere eventualmente la portabilità del proprio numero, comunicare la propria carta di credito o il proprio IBAN e fare un video di riconoscimento.

Le offerte tariffarie sono disponibili solo con pagamento con carta di credito o conto corrente bancario. Tutte le offerte ricaricabili di FastWeb sono attivabili tramite il meccanismo di Ricarica Automatica e, durante la sottoscrizione, si deve fornire la carta di credito o il conto corrente bancario (SEPA SDD).

Ogni mese Fastweb controlla se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta. In caso negativo, la ricarica viene addebitata su carta di credito o conto corrente bancario.

   

Tutte le offerte FastWeb Mobile includono la navigazione internet sotto rete 2G/3G. Durante l’attivazione della nuova sim ricaricabile FastWeb sarà attivata gratuitamente anche l’Opzione 4G. L’operatore virtuale FastWeb garantisce una copertura 4G grazie alla rete mobile di Tim. In alcune zone d’Italia è possibile arrivare fino a 300 Mbit/s grazie al 4G Plus.

Si ringrazia Davide per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.