Tech

Le opere d’arte degli Uffizi disponibili sui Samsung TV The Frame

A partire dal 20 Settembre 2018 il Samsung Art Store è stato arricchito dei nuovi contenuti per i TV The Frame grazie ad una collaborazione stretta tra Samsung e le Gallerie degli Uffizi di Firenze.

Tale collaborazione, annunciata da Samsung mediante comunicato ufficiale, consente così all’Art Store di contenere una selezione di ventiquattro opere provenienti dagli Uffizi per permettere la fruizione di artisti quali Botticelli, Pietro della Francesca, Rosso Fiorentino e molti altri, così che gli amanti dell’arte possano godere di tali opere direttamente all’interno delle proprie case. In questo modo Samsung desidera offrire un diverso modo per far conoscere e vivere l’arte grazie al contributo delle innovazioni tecnologiche.The Frame

I TV The Frame 2018 sono stati pensati appositamente per presentare i televisori sotto una nuova prospettiva che non riguardi solo l’intrattenimento, ma che, grazie alle sue nuove funzioni, possa diventare un vero e proprio elemento di interior design in grado di integrarsi facilmente a tutti gli spazi abitativi. Sono più di ottocento le opere finora disponibili nel Samsung Art Store che, al momento, può essere considerato una delle più grandi piattaforme di contenuti artistici appositamente pensata per i televisori.

Grazie all’interfaccia, l’utente potrà effettuare una selezione di opere, già suddivise in categoria, creando una galleria personalizzata che potrà essere riprodotta a piacimento sullo schermo del televisore, riproponendo, in modo diverso, il funzionamento di una playlist musicale.

Sono tre le funzioni di riproduzioni da poter utilizzare. La Funzione Slideshow lascia comparire sullo schermo una preselezione di opere in grado di avvicendarsi a intervalli di minimo dieci minuti ad un massimo sette giorni. La funzione Curation seleziona le opere in base a diverse tematiche di giorno in giorno. Infine, la funzione Preferiti lascia selezionare agli utenti le opere più amate così da creare la propria galleria che potrà poi essere riprodotta in modalità Slideshow.

Marco Hannappel, Vice President di Samsung Electronics Italia ha dichiarato:

“Abbiamo progettato The Frame per le persone che desiderano le funzionalità di un ampio TV UHD 4K senza dover rinunciare a un raffinato ed elegante interior design. The Frame con la sua ampia collezione di opere d’arte, tra cui oggi siamo orgogliosi di avere alcuni dei più grandi capolavori dell’arte occidentale grazie alla collaborazione con le Gallerie degli Uffizi, si propone di ripensare il rapporto estetico tra tecnologia, arte e design. Il concetto che abbiamo voluto portare avanti e sviluppare con la nuova edizione di The Frame è quello di offrire alle persone la libertà di progettare l’ambiente dei propri sogni con la flessibilità e dinamicità data dalla possibilità di cambiare il design ogni volta che lo desiderano grazie alla galleria d’arte del TV.”

Oltre allo schermo UHD 4K con tecnologia HDR10+, il TV The Frame possiede alcune nuove funzioni intelligenti utili per una più semplice configurazione e per l’accesso ai contenuti. Lo strumento Easy Set Up, per esempio, permette di settare le impostazioni di connessione alla rete Wi-Fi senza doverne digitare i dati di accesso, ma solo connettendo il telefono allo smartphone tramite Bluetooh. Per quanto riguarda la navigazione tra i contenuti invece entra in gioco il menù Smart Hub che seleziona e propone i contenuti in base ai gusti dell’utilizzatore.

Il televisore, grazie a S-Voice, può essere usato anche mediante comandi vocali, sia per l’accesso ai programmi, che per il controllo di sistemi intelligenti e dei dispositivi relativi grazie a SmartThing, lo strumento di gestione IoT di Samsung.The Frame

Nel momento in cui The Frame non viene utilizzato come televisore, si trasforma in una vera e propria cornice intelligente i cui sensori di movimento e luminosità sono in grado di restituire sullo schermo l’immagine realistica di un dipinto: i sensori sono in grado di regolare la luminosità dello schermo in base alla quantità di luce presente in un ambiente, così da far assumere all’immagine un aspetto sempre diverso e realistico.

La stessa cornice del televisore è intercambiabile, grazie alla scelta di quattro tipologie che possono adattarsi a diversi ambienti. Sempre per favorire la sua capacità di fondersi con i diversi stili di arredamento, il televisore è dotato di una staffa grazie alla quale può essere appeso alle pareti senza che vi siano spazi tra questa e il dispositivo.

Il cavo One Invisible Connection permetterà, infine, di connettere il televisore all’alimentazione tramite un unico e sottile collegamento. Il TV The Frame è disponibile in formati diversi a partire da 43 pollici.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio